“Col Corpo Capisco #2” il 21 febbraio al Teatro Filodrammatici di Piacenza

51

PIACENZA – Secondo appuntamento a Piacenza del cartellone di Teatro Danza, curato da Roberto De Lellis nell’ambito della Stagione di Prosa “Tre per Te” 2019/2020 del Teatro Municipale proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con la Fondazione Teatri di Piacenza, il Comune di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Iren.
Al Teatro Filodrammatici venerdì 21 febbraio alle ore 21 vedremo “Col Corpo Capisco #2”, coreografia di Adriana Borriello. Allieva prediletta di Anne Teresa de Keersmaekeer, e oggi completamente dedita alla formazione di giovani danzatori, sarà in scena insieme a Donatella Morrone, Ilenia Romano, Cinzia Sità.
“Col Corpo Capisco” non è solo un titolo, ma una dichiarazione, un manifesto, un modo di stare al mondo. Al centro del progetto modulare la trasmissione da corpo a corpo che pone in primo piano il sentire e genera forme di comunicazione empatica.
La creazione, prodotta da Atacama (con il contributo del MiBACT) e Compagnia Adriana Borriello in collaborazione con Spazio Aereo Venezia, è stata presentata per la prima volta alla Biennale di Venezia / Biennale Danza 2016.
La danza, essenza dell’atto “inutile” che riflette su sé stesso, diventa medium di conoscenza della non-conoscenza, sapienza del corpo, dell’esserci. Il primo movimento, “Col Corpo Capisco #1”, costituisce la partitura originaria che raccoglie i fondamenti della prassi e funge da tema. “Col Corpo Capisco #2” è la prima variazione generata dalla “visita” di una quarta interprete che, nel confrontarsi con i principi e la scrittura coreografica del tema, apre a nuovi quesiti e obbliga ad una ri-generazione e ri-scrittura della partitura coreografico-musicale originaria. Qui la danza è insieme l’atto e la sua contemplazione, il creativo che diviene ricettivo, e viceversa; qui il corpo è sostanza elementare, spazio-tempo che si materializza e s’incarna in forme visive e sonore, è timbro e risonanza che tocca l’altro e svela l’invisibile, l’inudibile, l’indicibile. Adriana Borriello dedica questo spettacolo al suo maestro e amico John William Shadow.

“TRE PER TE” Stagione di prosa 2019/2020 del TEATRO MUNICIPALE di Piacenza
è una rassegna di
TEATRO GIOCO VITA direzione artistica Diego Maj
FONDAZIONE TEATRI DI PIACENZA
in collaborazione con
FONDAZIONE DI PIACENZA E VIGEVANO
e IREN
con il contributo di
MIBACT
REGIONE EMILIA ROMAGNA

LOCANDINA

Teatro Filodrammatici – TEATRO DANZA
venerdì 21 febbraio 2020 – ore 21
Col Corpo Capisco #2
coreografia Adriana Borriello
con Adriana Borriello, Donatella Morrone, Ilenia Romano, Cinzia Sità
musica Roberto Paci Dalò
luci Marciano Rizzo
costumi Morfosis
produzione Atacama (con il contributo del MiBACT), Compagnia Adriana Borriello
in collaborazione con Spazio Aereo Venezia
première La Biennale di Venezia / Biennale Danza 2016

BIGLIETTI TEATRO FILODRAMMATICI

Posto unico numerato
euro 16 (intero) 14 (ridotto) 10 (studenti e scuole di danza)

INFO E BIGLIETTERIA

TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 – biglietteria@teatrogiocovita.it
Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16.
Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 20 (Teatro Filodrammatici, via Santa Franca 33, tel. 0523.315578).

Per informazioni: Teatro Gioco Vita, Biglietteria/Promozione pubblico 0523.315578 info@teatrogiocovita.it

UFFICIO STAMPA: TEATRO GIOCO VITA Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti