Cimiteri, commemorazione defunti con la mascherina

18

Fino a domenica 8 novembre a San Cataldo orario continuato 8 – 17 e chiusura alle 17.30. Nel forese continuato 8 – 18. Per le visite è richiesto il rispetto delle misure anti Covid-19

MODENA – Anche durante la visita ai cimiteri nei giorni della Commemorazione dei defunti sarà necessario disinfettare le mani, indossare correttamente la mascherina comprendo naso e bocca, e rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

In base alle misure stabilite per l’emergenza sanitaria non si svolgerà, per evitare potenziali assembramenti, la tradizionale Messa per i Caduti di tutte le guerre del 2 novembre.

Si ampliano gli orari di apertura del cimitero di San Cataldo: fino a domenica 8 novembre l’orario di apertura del principale cimitero cittadino sarà continuato dalle 8 alle 17 per gli ingressi, con ultima uscita e chiusura alle 17.30.

I cimiteri del forese saranno invece sempre aperti, come di consueto, dalle 8 con ultima uscita alle 18 (se qualcuno dovesse trovarsi all’interno quando il cimitero chiude potrà attivare uno specifico pulsante rosso di uscita).

All’ingresso di San Cataldo sarà a disposizione dei cittadini un servizio navetta gratuito per raggiungere le tombe dei propri cari all’interno del cimitero.

Nei cimiteri saranno intensificati i servizi di controllo della Polizia locale e garantiscono la loro presenza anche i volontari di alcune associazioni (Ana, Anc, Gev, Aeop, Vivere Sicuri, Narxis e Gel) che saranno nella maggior parte dei cimiteri modenesi in alcune fasce orarie giornaliere.

L’Ufficio amministrativo del cimitero di San Cataldo durante il periodo di commemorazione dei defunti sarà aperto dalle ore 7.30 alle ore 17.30.