Cesena ricorda i caduti di guerra in forma privata (FOTO)

15

Ieri mattina la cerimonia alla Cripta-Ossario con il Sindaco Enzo Lattuca

CESENA – Cesena celebra il ricordo dei Caduti di guerra, l’Unità nazionale e le Forze Armate. Si tratta di due momenti importanti annualmente partecipati dalla cittadinanza, oltre che dalle Autorità civili e religiose. Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria in atto e per evitare situazioni di assembramento, il Comune omaggia i caduti in forma privata e ridotta. La prima cerimonia si è svolta ieri mattina al Cimitero urbano, nella Cripta-Ossario, dove il Sindaco Enzo Lattuca ha deposto una Corona ai Caduti.

“Anche quest’anno – commenta il Sindaco – abbiamo rinnovato l’omaggio ai caduti di guerra nel giorno della memoria dei defunti. Dall’inizio di questa emergenza abbiamo fatto memoria, seppur in forma diversa e certamente meno partecipata, degli eventi passati e degli anni bui che la nostra città ha vissuto fino al raggiungimento della democrazia. Oggi come ieri è fondamentale restare uniti per fronteggiare un momento difficile che chiede a ciascuno di noi impegno e prudenza”.

Con le stesse modalità e osservando i protocolli di sicurezza si terrà anche la celebrazione di mercoledì 4 novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate. Il Sindaco, accompagnato dal Gonfalone della città di Cesena, raggiungerà il Monumento ai Caduti, in Viale Mazzoni, dove deporrà la corona d’alloro. Le altre corone saranno collocate davanti al Monumento dei caduti cesenati dell’aeronautica in Via Boscone e al Monumento “Ragazzi del 99”, area Ex Macello.