Cena in Cava con Paolo Teverini

8

BORGHI (FC) – Terzo e ultimo appuntamento con la prima edizione della “Cena in Cava” a San Giovanni in Galilea, frazione del Comune di Borghi (FC). L’originale e suggestiva location è la Cava di Ripa Calbana, della CABE s.r.l., che nella serata del 27 luglio si riempirà dei profumi e dei sapori della proposta di Paolo Teverini, dell’omonimo ristorante di Bagno di Romagna, uno dei massimi esponenti della cucina d’autore e profondo conoscitore della zona.

Il programma delle serate prevede alle 18.30 la visita guidata alla Cava (informazioni e prenotazioni allo 0541 626787), mentre le cene inizieranno alle ore 20 (prenotazione obbligatoria www.cheftochef.eu/cenaincava). Per informazioni: cell. 339 1728172.

Il menù proposto da Teverini: aperitivo di benvenuto con le eccellenze della Valle dell’Uso; strozzapreti di pasta lievitata con stridoli, guanciale di Mora Romagnola e Formaggio di Fossa Dop di Sogliano; filetto di Mora Romagnola arrostito con salsa Savor e pomodorini confit al pesto; dolce Torino 649 di memoria artusiana, con gelato fior di latte e frutti di bosco.

L’appuntamento è ideato e organizzato da Carla Brigliadori, in collaborazione con CheftoChef e i produttori della Valle dell’Uso e con il contributo del Comune di Borghi e del Comune di Sogliano al Rubicone.

Lungo la Valle dell’Uso si trovano prodotti di eccellenza e conosciuti come la Piadina cotta con le Teglie di Montetiffi, il Formaggio di Fossa Dop di Sogliano al Rubicone, la Mora Romagnola (già Presidio Slow Food), ma anche prodotti locali meno noti come farine biologiche, quindi produzione di pane e biscotti, formaggio di pecora, il Savor cui è dedicata una Sagra di Montegelli. Non mancano produttori di vino, carne e olio.