Cattolica: sabato 25 giugno econuotata interregionale sull’Adriatico

20

Dal Porto di Cattolica (Emilia-Romagna) alla spiaggia di Fiorenzuola di Focara (Marche) per dar voce al mare e ai suoi diritti

CATTOLICA (RN) – Una testimonianza attiva immersa nell’edizione 2022 del progetto “La Natura del Mare” e che concluderà il relativo “Summer Camp”, la scuola intensiva multidisciplinare promossa da Aps Basta Plastica in Mare Network in rete con Visit Romagna, UniRimini/Tencopolo e Piano Strategico, il sostegno di Regione Emilia-Romagna, il patrocinio dei Comuni di Rimini, Riccione e Cattolica e delle Università di Bologna, Ferrara e Urbino Carlo Bo.

Si partirà alle 11.00 con il tuffo, fuori il Porto di Cattolica, da due barche storiche da lavoro, la “Saviolina” di Riccione e la riminese “Amarcord”, tra le più belle e restaurate “Vele al Terzo” – così si chiamano – dell’”Associazione Mariegola” che le riunisce per tutta la Romagna. Saranno 7,5 km di nuoto libero, non competitivo, capitanati da Eleonora Tagliaventi (campionessa di nuoto di Cattolica) ed Enzo Favoino (coordinatore scientifico di Zero Waste Europe), per la salute del mare e dei suoi habitat costieri e marini. Si raggiungerà la spiaggia di Fiorenzuola di Focara (Pesaro-Urbino) all’interno del Parco Naturale del Monte San Bartolo, un’area protetta da tutelare in particolare dalla dispersione di plastica degli allevamenti di cozze. Per questo, dopo il ristoro degli econuotatori, seguirà un cleanup insieme ai custodi del Parco ed ai naturalisti che lo frequentano.

Per partecipare all’econuotata è necessario inviare i propri dati anagrafici all’indirizzo mail aps.bastaplasticainmare@gmail.com, specificando orario di arrivo e di partenza. Per gli econuotatori a cura dell’organizzazione: colazione alla partenza, assistenza durante il percorso, ristoro all’arrivo e ospitalità in camping.