Buoni spesa, un conto corrente per le donazioni

27

Si possono fare versamenti sul Fondo per la solidarietà alimentare del Comune

MODENA – Le risorse per gli interventi di solidarietà alimentare per contrastare l’emergenza Covid-19, sono state assegnate ai Comuni con un’ordinanza di Protezione civile. Per il Comune di Modena si tratta di quasi un milione (983 mila e 770 euro) di cui una parte, circa 250 mila euro, viene utilizzata per l’acquisto diretto, con il coordinamento della Protezione civile, di generi alimentari e di prima necessità messi a disposizione delle organizzazioni del volontariato e del Terzo settore già impegnate nelle attività di sostegno alle famiglie in stato di bisogno, come avviene con l’emporio solidale di Portobello o con la rete delle Caritas parrocchiali.

L’ordinanza della Protezione che ha assegnato i contributi ai Comuni prevede anche la possibilità di attivare un conto corrente per raccogliere ulteriori risorse attraverso donazioni di privati. Il Comune di Modena ha pertanto istituto il “Fondo solidarietà alimentare Covid-19” e attivato il conto corrente presso il tesoriere Unicredit con il seguente iban: IT 67 V 02008 12930 000105890823.

Le donazioni che verranno raccolte, quindi, andranno ad alimentare il Fondo gestito dai Servizi sociali comunali in collaborazione con le organizzazioni del volontariato e del Terzo settore.