Buoni Spesa: il Comune di Piacenza sta lavorando sui criteri

21

Federica Sgorbati: “A breve comunicheremo le modalità d’accesso per gli aventi diritto”

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – “Stiamo lavorando a una soluzione rapida ed efficace, in grado di rispondere fin da subito alle esigenze dei cittadini più in difficoltà, continuando a rispettare le normative in vigore per il contenimento del contagio. L’invito è quello di attendere le comunicazioni che forniremo nei prossimi giorni, possibilmente entro la fine della settimana, anche attraverso i mezzi di informazione locali, su criteri e modalità di accesso ai Buoni Spesa per gli aventi diritto”.

L’Assessore ai Servizi Sociali, Federica Sgorbati, fa il punto della situazione a seguito del provvedimento governativo che demanda alle Amministrazioni locali la gestione e l’erogazione dei buoni spesa per i cittadini in condizioni di necessità. “Abbiamo iniziato a lavorare da subito – spiega – per individuare, nel minor tempo possibile, le modalità di accesso e di distribuzione, individuando importi e caratteristiche dei potenziali beneficiari. La volontà è quella di cercare linee guida comuni con le altre amministrazioni del territorio piacentino”.

Alle decisioni assunte, nella massima chiarezza e trasparenza, verrà come detto data la massima diffusione a favore della cittadinanza interessata dai provvedimenti. Pertanto, l’invito che viene ribadito dall’Amministrazione è quello di non contattare gli uffici, ma di attendere le indicazioni che saranno fornite, nel minor tempo possibile, su criteri e modalità.