Bologna, “Rifiorir d’Estate”: prossimi appuntamenti il 15 e 18 luglio 2020

39

BOLOGNA – La rassegna estiva Rifiorir d’estate nel Cortile del Teatro del Baraccano, con la direzione artistica di Giambattista Giocoli, continua con un doppio appuntamento settimanale.

Mercoledì 15 luglio (in caso di pioggia il 16 luglio) un concerto del Quartetto Indaco, con musiche di Beethoven, realizzato in collaborazione con Musica Insieme, nell’ambito del festival nazionale Musica con Vista, mentre sabato 18 luglio andrà in scena lo spettacolo dedicato al mito di Charles Bukowski Cent’anni sciolti in un bicchiere, una produzione di Teatro delle Temperie, di e con Andrea Lupo.

15 luglio, h. 21.15
Musica con vista | Fondazione Musica Insieme
QUARTETTO INDACO
intorno a Beethoven

Primo appuntamento bolognese del festival nazionale Musica con Vista targato Comitato AMUR. Sul palco il Quartetto Indaco, formatosi nel 2007, premiato in concorsi come il prestigioso Premio Paolo Borciani 2017 e ospite di sedi che vanno dal Palazzo del Quirinale al Festival dei due Mondi. Un affascinante programma sulle musiche di Beethoven, che delinea un ritratto del musicista attraverso i suoi capolavori per quartetto, ma racconta anche l’uomo Beethoven con la lettura delle sue lettere e di preziosi documenti storici.

Eleonora Matsuno, violino
Ida Di Vita, violino
Jamiang Santi, viola
Cosimo Carovani, violoncello.

Il Quartetto Indaco nasce presso la Scuola di Musica di Fiesole nel 2007 grazie all’impulso di Piero Farulli e Andrea Nannoni. Si è perfezionato con i Quartetti Artemis, Brodsky, Prometeo e con i componenti dei maggiori quartetti del nostro tempo (fra cui Milan Skampa del Quartetto Smetana e Hatto Beyerle del Quartetto Alban Berg). Nel 2017 il Quartetto Indaco ha conseguito il Master in Musica da Camera presso la Musikhochschule di Hannover. Ospite di istituzioni musicali di prestigio (segnaliamo il concerto tenutosi al Palazzo del Quirinale a Roma e trasmesso in diretta su Rai Radio 3), si è esibito in tutta Europa, e dal 2017 prende parte al Progetto Le Dimore del Quartetto in collaborazione con ADSI e Associazione Piero Farulli. Finalista al prestigioso Concorso internazionale “Premio Paolo Borciani 2017”, il Quartetto Indaco si è aggiudicato diversi premi, tra cui i concorsi internazionali “Premio Papini”, “Enrica Cremonesi” e le borse di studio “Hohenloher Kultursommer Hannover” e “Fondo Morosini per la Cultura”. Nel 2014 ha ricevuto il premio speciale “Jeunesses Musicales” nell’ambito della X edizione del “Premio Paolo Borciani”. Numerose le collaborazioni con musicisti di fama internazionale, tra cui Bruno Canino, Avi Avital, Giovanni Scaglione, Yves Henry e Valentin Erben, storico violoncellista del Quartetto Alban Berg, con cui nel 2012 ha eseguito il quintetto con due violoncelli di Schubert. Al repertorio classico affianca la musica contemporanea, con lo scopo di esplorare e diffondere nuovi linguaggi musicali: il gruppo infatti è vincitore del “Premio Giuseppe Scotese” come miglior interprete durante la 53esima edizione del ‘Festival Nuova Consonanza’ di Roma; inoltre è ensemble in residence presso l’“International HighScore Festival” di Pavia dal 2010.

In collaborazione con il Teatro del Baraccano e Le Dimore del Quartetto

In caso di pioggia, il concerto sarà rinviato al 16 luglio con il medesimo orario.

18 luglio, h. 21.15
Teatro delle Temperie
CENT’ANNI SCIOLTI IN UN BICCHIERE
il mito di Charles Bukowski

Per celebrare i cent’anni dalla nascita di Charles Bukowski, una serata di poesie e aneddoti sulla sua vita, per scoprire l’uomo e il poeta che vive dietro le storie di infinite sbronze, avventure underground e dietro le crude e violente vicende narrate nei suoi scritti.
Bukowski ha segnato il XX secolo con il suo vivido realismo, viaggiando con i suoi folli personaggi tra provocazioni e anticonformismi.
Un omaggio al suo lavoro per superare l’imperante pessimismo dei suoi testi, cogliendo il lato comico di una vita insensata e molto dura, ma che, in fondo, vale la pena di essere vissuta.

di e con Andrea Lupo
musica dal vivo Guido Sodo
danza aerea Camilla Ferrari
e con Michela Lo Preiato

BIGLIETTERIA
Biglietto unico 10€

È consigliato l’acquisto online su www.vivaticket.it e nei punti vendita convenzionati tra cui Bologna Welcome, in Piazza Maggiore 1/E

RIFIORIR D’ESTATE
ho seminato il silenzio ed è rifiorita la voce

6 luglio > 6 settembre 2020
Cortile del Teatro del Baraccano

fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e della città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica