Bologna biblioteche: gli appuntamenti da giovedì 20 a mercoledì 26 gennaio

71
BOLOGNA – Per entrare in biblioteca e partecipare alle attività organizzate, chi ha già compiuto 12 anni e non è esentato dalla campagna vaccinale deve essere in possesso di un Green Pass “rafforzato”, ovvero di una Certificazione verde COVID-19 derivante da vaccinazione o da guarigione.
Per la normale frequentazione della biblioteca, chi ha già compiuto 6 anni deve indossare sempre una mascherina (chirurgica o FFP2). Per assistere agli eventi e partecipare alle attività è invece obbligatorio indossare una mascherina FFP2.
IN EVIDENZA

Venerdì 21 gennaio
ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Un omaggio per ricordare Gianni Celati. Salaborsa ospita un incontro in ricordo di Gianni Celati, scomparso lo scorso 3 gennaio, promosso dai suoi amici e collaboratori più stretti. La serata prevede discorsi, letture e foto a cura di Marco Belpoliti, Daniele Benati, Ermanno Cavazzoni, Ugo Cornia, Filippo Milani, Nunzia Palmieri e Jean Talon, ma chiunque abbia conosciuto e amato Celati e i suoi libri è invitato a prendere la parola. Con il supporto del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna e della Fondazione Bottega Finzioni, l’iniziativa è curata da Articolture, già organizzatore del progetto speciale La dispersione delle Parole che nel 2013 l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bologna aveva tributato allo scrittore.

Martedì 25 gennaio
ore 17.30: Biblioteca dell’Archiginnasio – sala dello Stabat Mater
Marco Antonio Bazzocchi presenta il suo libro Cento anni di letteratura italiana 1910-2010 (Einaudi). Con Marcello Fois. Tra gli elementi piú originali del volume, la presenza importante delle scritture femminili, che qui rappresentano un Novecento spesso lasciato ai margini, nonché la particolare attenzione riservata all’ultimo decennio di sperimentazioni. L’evento fa parte della rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0 Le voci dei libri. L’accesso sarà possibile a partire da 45 minuti prima dell’inizio dell’incontro. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

ALTRI APPUNTAMENTI

Giovedì 20 gennaio
ore 12.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi – incontro online
Letti e promossi. Incontro online per bibliotecari, educatori, pedagogisti sulle novità editoriali per lettori e lettrici da 0 a 6 anni. Occorre prenotare telefonando al numero 0512194411 dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19.

ore 14: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Seguiamo il filo. Ci troviamo in biblioteca dalle ore 14, tutti i giovedì per lavorare a maglia in compagnia con i consigli delle più esperte e con libri e proposte di lettura. Per prenotare chiamare il numero 0512194301.

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tandem English Italian. Il giovedì puoi conversare in inglese con le nostre volontarie madrelingua! Sessioni di 30 minuti. Occorre una conoscenza intermedia della lingua e prenotare al numero 0512194301 o via mail scrivendo a bibliotecascandellara@comune.bologna.it – oggetto Tandem

ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg
Nati per leggere. Incontri per conoscere Nati per Leggere e la biblioteca. Nati per leggere è un progetto nazionale che ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita. Gli incontri si tengono il giovedì alle ore 17: è richiesta la prenotazione. Vi aspettiamo insieme ai vostri piccoli. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 051466307.

Venerdì 21 gennaio
ore 18: Biblioteca Italiana delle Donne – online su Facebook
Presentazione del libro Il Consolo di Orsola Severini (Fandango, 2021). Saluti di Anna Pramstrahler, responsabile della Biblioteca italiana delle Donne. Discute con l’autrice Marzia Bisognin, Il melograno. Orsola ha trentaquattro anni, due figli piccoli, una bella casa ai Parioli, un lavoro part-time per stare dietro alla famiglia, un grosso cane e una vita apparentemente perfetta. Nonostante una ferrea educazione femminista e comunista, la sua realizzazione maggiore è essere madre, lo ha sognato sin da quando era bambina e le sono piaciute talmente tanto le sue due gravidanze precedenti da aver convinto il marito a lanciarsi in una terza. Solo che, alla prima ecografia dopo le fatidiche dodici settimane, qualcosa si spezza: la traslucenza nucale del feto mette in rilievo una forte anomalia, tanto grave da dare come possibili esiti un aborto nei mesi successivi o una morte dopo la nascita. Quello di Orsola, se mai dovesse nascere, non sarà mai un bambino con una vita normale. Da questo momento per lei e il marito Marco inizia il calvario di chi in Italia sia costretto o voglia abortire. L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del Centro delle Donne.

Sabato 22 gennaio
ore 10: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
La biblioteca si svela. In compagnia di bibliotecarie e bibliotecari, scopriamo come arriva un libro sullo scaffale, come si utilizza il catalogo online, come funziona il prestito circolante tra le biblioteche della città metropolitana e il prestito a domicilio, e, infine, quante e quali sono le biblioteche del Comune di Bologna.

ore 16.30: Biblioteca dell’Archiginnasio
Visita guidata gratuita alla mostra Una voce nella città. Predicatori e società da Domenico alla Riforma. Da 800 anni c’è un legame profondo tra Domenico e Bologna. Guardare i libri legati alla predicazione è un modo per recuperare «una voce nella città». Certo non unica, ma cruciale. Nel silenzio dei libri, parole e immagini ridanno voce a questi maestri della comunicazione che, nel bene e nel male, contribuirono a plasmare la nostra società. Appuntamento all’inizio del percorso espositivo, non è necessaria la prenotazione.

Lunedì 24 gennaio
ore 15: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Datti una mossa. La biblioteca, aderendo al progetto Datti una mossa! del servizio Sanitario regionale per lo svolgimento di una regolare attività motoria, propone le camminate del lunedì. Si richiedono scarpe e abbigliamento adeguati per la camminata, ritrovo ore 15, è’ necessario prenotare ed esibire il Green Pass.

ore 15.30: Biblioteca Salaborsa – secondo ballatoio
Scuola Penny Wirton. Insegnare l’italiano come se parlare, leggere e scrivere fossero acqua, pane e vino. Senza classi. Senza voti. Senza burocrazie. Ogni lunedì dalle 15.30 alle 17, al secondo piano di Salaborsa, è attiva la scuola di italiano Penny Wirton di Bologna. I volontari offrono ai migranti lezioni gratuite di lingua italiana, di ogni livello, attraverso l’insegnamento uno a uno. Per informazioni: pennywirton.bologna1@gmail.com

ore 18: Biblioteca Salaborsa – sala conferenze
Federico Fanti parla del suo libro A caccia di dinosauri. L’incontro è realizzato in collaborazione con Rizzoli editore. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

Martedì 25 gennaio
ore 9.30: Biblioteca Casa di Khaoula
Argento vivo. Letture, anche in dialetto bolognese, di racconti e articoli e tante chiacchiere.
L’attività è aperta a tutte le persone ed è gratuita. È richiesta solo l’iscrizione telefonando al numero 0516312721.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Eugenio Riccomini presenta Arte, amica mia. Un racconto di un amore lungo una vita (Pendragon). Con Giuliano Berti Arnoaldi Veli. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi. L’evento fa parte della rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0 Le voci dei libri. L’accesso sarà possibile a partire da 45 minuti prima dell’inizio dell’incontro. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

Mercoledì 26 gennaio
ore 15.30: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
La seconda vita dei libri. Torna il mercatino dei libri scartati, tutti i mercoledì alle 15.30 con un tema diverso. La bancarella dei libri scartati a cura dei volontari dell’associazione Bibliobologna garantisce ai testi allontanati dagli scaffali una seconda vita a casa di curiosi e appassionati. L’offerta libera corrisposta dai frequentatori di Salaborsa viene destinata al rinnovo delle collezioni della biblioteca. Nella stessa occasione, possono essere donati titoli che non servono più e che andranno così a sostenere la biblioteca.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – sala conferenze
Silvia Ferrara parla del suo libro Il salto. Segni, figure, parole: viaggio all’origine dell’immaginazione. Con Alessandra Sarchi e Matteo Marchesini. L’incontro è realizzato in collaborazione con Feltrinelli editore e LaFeltrinelli librerie. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

GRUPPI DI LETTURA

Giovedì 20 gennaio
ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Il pilastro della mente. Il gruppo di lettura della Biblioteca Luigi Spina continua a riunirsi con la doppia possibilità di partecipazione in presenza e a distanza, ci si può collegare con google Meet. La certosa di Parma di Stendhal è il libro scelto per la discussione. Per informazioni chiamare il numero 0512195341.

Sabato 22 gennaio
ore 10.30: Biblioteca Jorge Luis Borges
Gdl Borges. Il gruppo di lettura torna a riunirsi in presenza per parlare del libro La donna giusta di Sandor Marai. È possibile partecipare anche da casa in modalità online, tramite piattaforma Google Meet. Per maggiori informazioni, telefonare al numero 0512197770 oppure scrivere a bibliotecaborges@comune.bologna.it

Mercoledì 26 gennaio
ore 17: Biblioteca Amilcar Cabral
Gruppo di lettura in presenza Schiavitù e tratta tra Africa e Americhe. Si parlerà di La costa degli schiavi, di Thorkild Hansen, traduzione e postfazione di Maria Valeria D’Avino (Iperborea, 2011). Gruppo è coordinato dalla storica Maria Cristina Ercolessi (Università degli Studi di Napoli L’Orientale). La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti. Per comunicare la partecipazione scrivere a amicabr@comune.bologna.it o telefonare al numero 051581464.

EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

Giovedì 20 gennaio
ore 9.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Cucciolibri. Spazio bebè riservato a bimbe e bimbi 0-12 mesi con mamme e papà. Brevi letture e consigli per l’ascolto delle storie con orecchie, occhi e cuore. Per informazioni e iscrizioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17: Biblioteca Orlando Pezzoli
La biblioteca ti racconta. Proposta di letture di poesie e filastrocche dedicate alla stagione invernale per bambine e bambini dai 2 ai 5 anni. A seguire un laboratorio per creare un pinguino per il quale saranno necessari i seguenti materiali: cartoncino nero, bianco e arancione; colori; forbici; colla a stick o vinilica; cotone idrofilo. Occorre prenotare telefonando al numero 0512197544 o scrivendo una mail all’indirizzo biblpezz@comune.bologna.it

ore 17.45: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
L’ora delle storie. Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni a cura del Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi. Tutti gli appuntamenti si tengono alle 17.45 in Sala Bambini. La lettura di oggi è Letture senza ombrello.

Venerdì 21 gennaio
ore 17: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Nell’ambito di Immagina Sogna Disegna, laboratorio di illustrazione creativa, rivolto ai ragazzi tra i 13 e i 17 anni, a cura di Maja Celija, autrice e illustratrice di numerosi volumi editi da case editrici italiane ed estere. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194411 negli orari di apertura della biblioteca.

Sabato 22 gennaio
ore 10.30: Biblioteca Luigi Spina
Libri piccolissimi. Letture ad alta voce, narrazioni, storie condivise e tanto altro per famiglie con bambine e bambini da 6 a 12 mesi. La prenotazione è consigliata. Per informazioni chiamare il numero 0512195341.

Lunedì 24 gennaio
ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Albi a merenda. Storie ad alta voce e presentazione di albi illustrati per bambine/i 4-8 anni. Consigliata la prenotazione. Le attività si svolgeranno all’esterno della biblioteca (finchè il meteo lo consente!), in caso di maltempo si sposteranno all’interno con posti limitati. Info e prenotazioni on line o al numero 0512195341 o via email bibliotecalspina@comune.bologna.it

Martedì 25 gennaio
ore 17: Biblioteca Jorge Luis Borges
Storie d’inverno in biblioteca. Letture ad alta voce in presenza per bambine e bambini da 4 a 8 anni. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti, con prenotazione facoltativa (max 15 bambini). Informazioni e prenotazioni al numero 0512197770 e via mail a bibliotecaborges@comune.bologna.it

Mercoledì 26 gennaio
ore 16.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Le storie del mercoledì. Letture ad alta voce per piccoli grandi lettori e lettrici dai 2 ai 5 anni. Dopo le letture è possibile scegliere i libri per continuare le letture in famiglia. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Letture piccine picciò. Letture ad alta voce, narrazioni, storie condivise e tanto altro per famiglie con bambine e bambini da 12 a 24 mesi. La prenotazione è consigliata, chiamando il numero 0512195341.

ore 17.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Ti leggo una storia. Letture ad alta voce di storie e racconti per piccoli grandi lettori e lettrici dai 5 agli 8 anni. Dopo le letture si possono scegliere i libri per continuare le letture in famiglia. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17.45: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
L’ora delle storie. Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni a cura del Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi. Tutti gli appuntamenti si tengono in Sala Bambini. La lettura di oggi è Attenzione, animali feroci. Prenotazione obbligatoria a partire da 15 giorni prima delle attività. Per informazioni e prenotazioni 0512194411 negli orari di apertura della biblioteca.

PATTO PER LETTURA DI BOLOGNA
Incontri, libri, letture, luoghi della lettura, gruppi di lettura

Attualità della memoria è un gruppo di lettura itinerante nelle biblioteche della rete Specialmente in biblioteca, la rete delle biblioteche specializzate di Bologna. Il percorso, suddiviso in sei incontri mensili, ogni volta in una biblioteca diversa della rete, inizierà lunedì 24 gennaio alle ore 18 presso la Biblioteca de Il Mulino (vicolo Posterla 1). Si parlerà del libro Ci salveremo insieme. Una famiglia ebrea nella tempesta della guerra di Ada Ottolenghi (Il Mulino, 2020). Nell’occasione sarà presente Guido Ottolenghi, nipote dell’autrice e curatore del volume. Per info e prenotazioni scrivere a: biblioteca@mulino.it. Sono necessari Green Pass rafforzato e mascherina FFP2.

MOSTRE

Fino al 23 gennaio: Biblioteca Salaborsa
Immagina sogna disegna
Orari: lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
La mostra espone una selezione delle illustrazioni realizzate dagli artisti che hanno interpretato e accompagnato il progetto di educazione ambientale del Gruppo Hera, La Grande Macchina del Mondo. Un’iniziativa che da 15 anni coinvolge oltre centomila studenti delle scuole dell’Emilia- Romagna, con attività e laboratori dedicati a bambini e ragazzi dai 4 ai 18 anni. 54 illustrazioni per un viaggio nelle tematiche della sostenibilità ambientale, attraverso le immagini di quattro illustratori: Maja Celija, Patrizia La Porta, Giulia Orecchia e Miguel Tanco. Gli autori e le autrici hanno preso parte al progetto didattico raccontando attraverso le loro opere il pianeta nella sua bellezza e l’importanza di un uso sempre più consapevole delle sue risorse.

Fino al 2 febbraio: Biblioteca dell’Archiginnasio
Una voce nella città. Predicatori e società da Domenico alla Riforma
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-18; domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Da 800 anni c’è un legame profondo tra Domenico e Bologna. Nel 1221 il fondatore dell’Ordine dei predicatori morì nella nostra città, tra i maggiori centri culturali dell’epoca. In rapporto simbiotico con la società urbana, i predicatori contribuirono a formare un orizzonte culturale e religioso largamente condiviso. La mostra è disponibile anche online al sito: http://bimu.comune.bologna.it/biblioweb/voce-nella-citta/

Fino al 31 Marzo: Biblioteca dell’Archiginnasio e Biblioteca Salaborsa
Teatro di natura. Biografia immaginifica di Ulisse Aldrovandi
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Un percorso espositivo diffuso in città che crea un itinerario alla ri-scoperta dei luoghi della cultura per celebrare il cinquecentenario della nascita del bolognese Ulisse Aldrovandi: l’Orto Botanico ed Erbario
la Biblioteca Universitaria a palazzo Poggi, il parco della Montagnola, il Museo Civico archeologico, la Biblioteca dell’Archiginnasio e Salaborsa ospitano i pannelli che compongono la mostra e che mettono in rilievo il legame di quel luogo con la figura di Aldrovandi. Una mappa disegnata da Michelangelo Setola accompagna i visitatori nel percorso. L’ingresso in tutte le sedi della mostra è gratuito, ma gli orari di apertura cambiano a seconda della sede.

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
telefono: 051 276811 – email: archiginnasio@comune.bologna.it – http://www.archiginnasio.it/
Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194400 – email: bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/
Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194411 – email: ragazzisalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
telefono: 051 2196520 – email: casacarducci@comune.bologna.it – http://www.casacarducci.it/
Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo, 24
telefono: 051 581464 – email: amicabr@comune.bologna.it – http://www.centrocabral.com/
Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
telefono: 051 2197770 – email: bibliotecaborges@comune.bologna.it
Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
telefono: 051 434383 – email: bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Biblioteca Orlando Pezzoli, via Battindarno, 123
telefono: 051 2197544 – email: bibliotecapezzoli@comune.bologna.it
Biblioteca di Borgo Panigale, via Legnano, 2
telefono: 051 404930 – email: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it
Biblioteca Lame/Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13
telefono: 051 6350948 – email: bibliotecalame@comune.bologna.it
Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
telefono: 051 6312721 – email: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Biblioteca Corticella/Luigi Fabbri, via Gorki, 14
telefono: 051 2195530 – email: bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Biblioteca Luigi Spina, via Casini, 5
telefono: 051 2195341 – email: bibliotecalspina@comune.bologna.it
Biblioteca Scandellara/Mirella Bartolotti, via Scandellara, 50
telefono: 051 2194301 – email: bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
telefono: 051 466307 – email: bibliotecaginzburg@comune.bologna.it
Biblioteca Italiana delle Donne, via del Piombo, 5
telefono: 0514299411 – email: bibliotecadelledonne@women.it – https://bibliotecadelledonne.women.it/
Biblioteca dell’Istituto Storico Parri, via Sant’Isaia, 18
telefono: 051 3397211 – email: istituto@istitutoparri.it – http://www.istitutoparri.eu/