Biblioteche di Modena: tremila libri nuovi col “Bonus Franceschini”

28

Contributi per 40 mila euro dal Decreto Rilancio. Disponibili, nuovi bestseller, guide, saggi

MODENA – Arrivano nelle biblioteche comunali di Modena gli ultimi libri di autori bestseller come Ken Follett, Joe R. Lansdale, Guillaume Musso, Jean-Christophe Grange, Maurizio De Giovanni, Antonio Scurati. E con questi anche tanti altri titoli, dai classici alle novità, dalle guide turistiche alla manualistica per concorsi, senza dimenticare la letteratura per ragazzi. Una fornitura straordinaria di novità editoriali, collegate al Decreto Rilancio grazie al cosiddetto “Bonus Franceschini”, ovvero l’assegnazione di specifiche risorse alle biblioteche pubbliche, per sostenere il settore dell’editoria drasticamente colpito dalla pandemia.

Alle biblioteche comunali di Modena, in forza del bonus, sono già arrivati o in arrivo circa tremila libri nuovi, per complessivi 40 mila euro, suddivisi in 10 mila euro ciascuna alle biblioteche Delfini, Poletti e Rotonda; e cinquemila euro a testa, alle biblioteche di quartiere Giardino e Crocetta.

Informazioni online (www.comune.modena.it/biblioteche) o sui social Fb e Twitter.