Barbara Moselli con “Le Donne Baciano Meglio” il 23 luglio nel Cortile dell’Orologio

8

Un monologo comico, intimo ed autobiografico per il settimo appuntamento della rassegna estiva di teatro RIFUGI

emilia-romagna-news-24REGGIO EMILIA – Il coraggio di accettare se stessi per chi si è e poi condividere con il mondo la gioia di ritrovarsi. Barbara Moselli con “Le Donne Baciano Meglio”, in cartellone nella stagione estiva RIFUGI nel Cortile dell’Orologio il prossimo venerdì 23 luglio alle 21.30, regala il racconto di questo percorso nella forma di un monologo comico, travolgente ed autobiografico. Dopo anni di vita dichiaratamente etero Barbara deve affrontare la sua vera natura. Da qui un percorso in compagnia di diversi personaggi, che la condurranno alla totale accettazione di sé. 

“Mi sono spesso chiesta — racconta l’autrice-attrice — se avessi mai messo in imbarazzo i miei genitori o se fosse giusto parlare di persone reali che si sarebbero ritrovate, loro malgrado, protagonisti della mia storia. Ma poi ho sentito quanto raccontare questa storia fosse importante. Ci saranno persone che vorranno sentire di come ce l’ho fatta, per una maggiore consapevolezza, mentre altre proveranno sollievo perché “Grazie a Dio mio figlio non è così”. Ci saranno persone semplicemente incuriosite e altre invece che proveranno inquietudine nell’ascoltare quanto sia faticoso fare coming out con i genitori, con gli altri, con se stessi. Si può fare.  Si può stravolgere la propria vita in qualunque momento. Non è mai troppo tardi. Credo che tutti si possano riconoscere nel primo bacio, o in come batteva forte il cuore la prima volta che ci si è innamorati, o di come si è sofferto nell’essere lasciati, ma alla fine si scopre che l’amore è semplicità e pace. Quello che voglio è creare comunità. Niente barriere, niente quarta parete, niente personaggio. Ci sono io e chi ha cuore di ascoltare. Ci siamo noi.“

Il monologo comico parte da una doppia esigenza dell’autrice: da una parte il bisogno di raccontarsi, dall’altra quella di affrontare la tematica dell’omosessualità femminile, da sempre poco discussa. Irriverente e stravagante, lo spettacolo tocca i temi dell’innamoramento e della metamorfosi personale, utilizzando il palcoscenico come grande camerino all’aperto. Assistiamo all’evoluzione interiore della protagonista, come i grandi interpreti americani che, con autoironia, sanno raccontarsi al bancone di un bar, trasmettendo la passione di cui è piena la vita, quando si sceglie di viverla. 

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 23 luglio alle 21.30 presso il Cortile dell’Orologio di via Massenet 23 a Reggio Emilia. Il prezzo del biglietto è di € 10,00, acquistabile all’ingresso. Per ulteriori informazioni e prenotazioni: www.mamimo.eventbrite.it, biglietteria@teatropiccolorologio.com, www.mamimo.it, 0522-383178, numero attivo dal lunedì al venerdì, 9.30-13.30 e 14.30-18.30 e nei giorni di spettacolo.

Il cartellone completo di RIFUGI Stagione Estiva è disponibile su www.mamimo.it