Automobilista finisce nel fosso e rifiuta alcoltest

25

Per il guidatore, illeso, denuncia per guida in stato di ebbrezza e sequestro auto. La Polizia locale è intervenuta in strada Bellaria all’una della notte fra venerdì 4 e sabato 5 dicembre

polizia- municipaleMODENA – Finisce nel fosso con l’auto, rifiuta di sottoporsi all’alcoltest della Polizia locale e scattano per lui denuncia per guida in stato di ebbrezza, ritiro per sospensione della patente e sequestro della vettura. Una pattuglia della Polizia locale di Modena è intervenuta all’una circa della notte fra venerdì 4 e sabato 5 dicembre in strada Bellaria, ai margini della città, dove all’altezza di strada Martiniana un automobilista era finito nel fosso con la sua vettura. L’uomo, un cittadino ucraino di 32 anni residente in provincia di Modena, nell’incidente ha riportato lievi conseguenze. Alla guida di una Volvo V 60, secondo le prime ricostruzioni mentre la dinamica è in fase di accertamento, avrebbe fatto tutto da solo perdendo il controllo del mezzo e finendo nel fossato.

Dopo i soccorsi e il rifiuto all’alcoltest, la Polizia locale ha provveduto alla denuncia per guida in stato di ebbrezza all’autorità giudiziaria, al ritiro della patente per la sospensione, e al sequestro dell’autovettura.