Aperta la call per il Future Pitch 2022

11

C’è tempo fino all’8 settembre per partecipare al bando

BOLOGNA – Nel fitto programma di eventi collaterali che animeranno la ventiduesima edizione del Future Film Festival si apre una nuova call, questa volta dedicata ad autori o registi in cerca di un produttore o produttori in cerca di co-produttori.

In occasione della sua tappa modenese, il 30 settembre sarà la giornata dedicata al Future Pitch 2022 che, dopo il successo dell’edizione passata, torna quest’anno in presenza come occasione di dialogo e interazione tra gli addetti al lavoro del mondo cinematografico.

I pitch si svolgeranno in modalità one-to-one, dando la possibilità a ogni produttore di selezionare 10 progetti ciascuno, da discutere con l’autore, regista o casa di produzione di riferimento. Le sessioni della durata di 15 minuti l’una garantiranno a tutti lo stesso tempo a disposizione per trarre il massimo profitto dall’incontro.

Per concorrere alla selezione, gli autori/registi o produttori dovranno compilare in ogni sua parte la domanda di partecipazione presente all’indirizzo www.futurefilmfestival.it, entro le ore 00,00 del 08/09/2022. Invece, i produttori che desiderano far parte dei pitch, per valutare i progetti presentati dagli autori/registi e dalle case di produzione, dovranno semplicemente inviare la copia del regolamento sottoscritto.

I lavori che possono essere proposti per la selezione si differenziano in base alle categorie: per quella degli “autori o registi in cerca di un produttore” si richiede di partecipare con documentari, progetti o serie; per quella dei “produttori in cerca di co-produttori”, invece, si ricercano lavori da corto a lungo, documentari, lungometraggio o serie.

I progetti selezionati per le sessioni del Future Pitch 2022 saranno svelati il 22 settembre sul sito del Future Film Festival.

www.futurefilmfestival.it