Alla Terramara di Montale oggi l’antica arte della tessitura

Domenica 20 ottobre dimostrazioni con “Kleio, percorsi di storia” e laboratori per bimbi

MODENA – Domenica 20 ottobre alla Terramara di Montale l’appuntamento è con “In… tessuto”, una intera giornata dedicata all’arte della tessitura.

Al parco archeologico museo all’aperto che si trova all’ingresso della frazione sulla via Nuova Estense, le tessitrici di “Kleio – Percorsi di storia” presentano al pubblico decorazioni, bordure, nastri e cinture realizzati con le diverse tecniche di tessitura attestate nell’antichità.

Sebbene a Montale non siano note testimonianze archeologiche di tessuti, poiché si conservano solo in particolari condizioni ambientali, tuttavia l’ingente quantità di fusaiole e pesi da telaio recuperati nello scavo lascia supporre che gli abitanti della Terramara producessero filati e tessuti in lana, lino e canapa in grande quantità, che potevano essere colorati utilizzando le piante disponibili nell’ambiente circostante il villaggio e intrecciati al telaio verticale.

“Kleio-Percorsi di storia” è stata creata da Manuela Amadasi e Monia Pederneschi dopo la laurea all’Università di Parma in Conservazione Beni Culturali indirizzo archeologico. Una passione particolare per il mondo tessile tradizionale le ha portate a concepire percorsi didattici sulle antiche tecniche della tessitura, filatura e colorazione dei tessuti naturali, per trasmettere ai giovani lo stupore e il rispetto per un mondo che ha molto da insegnarci soprattutto nel rapporto con la natura. Per bambini e ragazzi si svolge un laboratorio per realizzare colorati braccialetti in fibre naturali (consigliato a chi ha da 6 a 13 anni, senza prenotazione).

La Terramara di Montale in via Nuova Estense apre al pubblico domeniche e festivi fino al 3 novembre. Orari: 9.30-13.30 e 14.30-18.30 (ultimi ingressi 11.45 e 17.30). Visite guidate partono ogni 45 minuti per gruppi di 50 persone massimo. Ingresso intero € 7, ridotto € 5, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni e le prime domeniche del mese; riduzione del 50% con Fidelity Card del Parco; ridotto con biglietto MuSa – Museo Salumeria Castelnuovo Rangone.

Programma completo e informazioni per organizzare la visita sul sito (www.parcomontale.it email museo@parcomontale.it). Facebook “parcomontale”.