Al Maestro Riccardo Muti il premio Tutte le Direzioni 2020

32

L’appello del direttore d’orchestra: “Sostenere le bande musicali in Italia”

FERRARA – Al maestro Riccardo Muti è andato quest’anno il Premio “Tutte le Direzioni 2020”. Il premio viene attribuito annualmente da Il Gruppo dei 10 a prestigiose personalità, per il loro impegno costante nel mondo della cultura e al contempo della vita civile. A figure che abbiano contribuito, in piena e totale autonomia e indipendenza intellettuale, alla crescita qualitativa del nostro Paese.

Il Gruppo dei 10, quest’anno, ha conferito il premio “Tutte le Direzioni” al direttore d’orchestra Riccardo Muti. La consegna del riconoscimento è avvenuto questo pomeriggio, sabato 10 ottobre, alle 18.30 al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara (Corso Martiri della Libertà 5, Ferrara). Il Maestro Muti, è infatti questa sera in concerto per la prima volta a Ferrara. Al Teatro Comunale di Ferrara dirigerà l’Orchestra Cherubini.

Il Maestro Riccardo Muti: “In questi mesi molto si è parlato di artisti, cantanti, direttori di coro, ma nessuno parla delle bande musicali, che sono state la gloria del nostro Paese. Sono migliaia le persone coinvolte, ma nessuno si preoccupa di loro. Da Ferrara il mio appello, perché è città della cultura importante nel mondo. Dell’Italia si parla solo come del paese del Belcanto, ma anche per la musica abbiamo una grande tradizione: è il momento di farla conoscere”.

Riccardo Muti, infatti, ha ricevuto il premio del Gruppo dei 10, in qualità di strenuo difensore della cultura. Il Maestro Muti, inoltre, è da sempre promotore della presenza necessaria dell’educazione musicale nella scuola, come sostenuto anche da un altro grande della musica, Quirino Principe. Al direttore d’orchestra è stato dedicato un sonetto di Quirino Principe, appositamente creato per l’occasione, e il premio è stato consegnato dal tenore Daniele Barioni, anche loro premiati dal Gruppo dei 10 per l’impegno culturale in Italia e nel mondo. Presenti anche Mario Resca, presidente della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, Marco Gulinelli, assessore alla Cultura, il presidente del Gruppo dei 10 Massimo Cavalleretti e il direttore artistico Alessandro Mistri. Presente anche Vittorio Sgarbi, presidente di Ferrara Arte.