Al Laboratorio aperto “speed date” sulle raccolte fondi

0

Martedì 21 giugno un appuntamento online, a partecipazione gratuita, sui temi sul crowdfunding e sul fundraising per progetti sviluppati dagli enti del terzo settore

MODENA – Si sviluppa con le modalità dello “speed date”, cioè con una serie di appuntamenti da 45 minuti ciascuno con esperti del settore, l’incontro gratuito sui temi del fundraising e crowdfunding, ovvero i processi di raccolta fondi anche tramite finanziamenti collettivi, organizzato per martedì 21 giugno dal Laboratorio aperto di Modena. L’appuntamento, dedicato soprattutto agli enti del terzo settore, segue l’incontro dei giorni scorsi e si caratterizza in questa occasione per il taglio maggiormente operativo: l’obiettivo, infatti, è di aiutare le organizzazioni che hanno già un progetto in fase embrionale a verificare la fattibilità tecnica-operativa di un progetto di crowdfunding e di fundraising. Tra gli esperti presenti c’è anche Natascia Astolfi, responsabile dell’agenzia Astolfi 1570.

L’incontro è in programma dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 e ci si può iscrivere collegandosi al sito web https://laboratorioapertomodena.it. Per approfondimenti si può contattare il Laboratorio aperto via mail (modena@labaperti.it) o al telefono (059 8678533 – 342 3481283).