Ai Giardini ducali reading poetico dedicato all’amicizia

9

Domenica 4 settembre si recupera l’appuntamento, a ingresso gratuito, del Poesia Festival: dieci autori locali danno vita a un’antologia corale italiana e internazionale

MODENA – Un’antologia corale di versi italiani e internazionali dedicata all’amicizia e accompagnata dalla musica: è l’appuntamento di domenica 4 settembre ai Giardini ducali, dove si recupera la “tappa” modenese del Poesia festival, riprogrammata a questa data dopo il rinvio dei giorni scorsi. L’iniziativa, a ingresso gratuito, inizia alle 21; in caso di maltempo sarà annullata.

Nel dettaglio, l’appuntamento rappresenta il secondo dei due incontri a tema previsti dall’edizione 2022 del Poesia Festival: dopo la serata inaugurale a Vignola all’insegna dell’amore, è un altro sentimento fondamentale dell’esistenza a dare il titolo al reading modenese, appunto l’amicizia nella poesia. Con queste premesse, quindi, sul palco dei Giardini ducali salgono dieci voci emiliane, autori affermati e di lunga esperienza come Roberto Alperoli, Alberto Bertoni, Andrea Gibellini, Stefano Massari, Guido Monti, Pier Damiano Ori, Stefano Serri e Maria Donata Villa e volti nuovi del panorama poetico contemporaneo come Francesco Malavasi e Alessia Natillo. Il programma prevede che ogni poeta legga tre testi, oltre a un brano di un altro autore a scelta, in maniera da comporre una vera antologia corale poetica. A caratterizzare la serata è, ancora una volta, la dimensione intergenerazionale degli autori ospiti, un elemento peculiare del Poesia Festival.

La serata, presentata dall’attrice Diana Manea, è musicata dal chitarrista Andrea Candeli e dal flautista Matteo Ferrari (che compongono il Duo Sconcerto); si tratta di tre artisti di riconosciute capacità, da anni impegnati in un’intensa attività culturale in Italia e all’estero.

Approfondimenti sul sito web www.poesiafestival.it. L’appuntamento ai Giardini ducali rientra anche nel cartellone dell’Estate modenese (online su www.comune.modena.it/estate2022).