“Accendiamo il PUG”, al via un ciclo di sopralluoghi negli spazi che scriveranno la rigenerazione urbana di Piacenza

30

PIACENZA – Il percorso verso la stesura del Piano urbanistico generale entra in una nuova fase: “Accendiamo il PUG”. Questo il nome del ciclo di visite che – grazie alla collaborazione tra Comune e Provincia di Piacenza, Forze Armate, Demanio, Cassa Depositi e Prestiti – aprirà ai rappresentanti delle istituzioni e realtà associative del territorio gli spazi che potranno essere fulcro di grandi progetti di rigenerazione urbana e restituzione, alla collettività, di aree in disuso.

Il primo appuntamento, alla presenza dell’assessora all’Urbanistica Adriana Fantini e di tutte le istituzioni partner dell’iniziativa, è in calendario domani, giovedì 21 marzo alle 17, per il sopralluogo alle ex Scuderie di Maria Luigia e al padiglione Palmanova, nell’ex Laboratorio Pontieri.

Per ragioni organizzative legate, innanzitutto, al rispetto dei criteri di sicurezza, i posti a disposizione sono limitati e si raccolgono le iscrizioni, sino ad esaurimento delle disponibilità, all’indirizzo pug@comune.piacenza.it (entro e non oltre il termine di giovedì 21 a mezzogiorno).

La priorità verrà data, pur registrando le adesioni nell’ordine in cui arriveranno, alle associazioni ed enti che hanno seguito attivamente il percorso partecipato del PUG nei mesi scorsi, con il limite di un solo rappresentante per ogni realtà coinvolta.