A Cesena si analizza il “Caso Cagnoni”

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

CESENA – Proseguono in città gli appuntamenti per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne organizzati dall’Assessorato ai Diritti e alle Politiche delle Differenze di concerto con le Associazioni femminili e le varie componenti del Forum delle Donne. Mercoledì 27 novembre alle 20.30 a Palazzo Nadiani (Contrada Dandini.,7) è in programma “Violenza sulle donne”, un concerto a cura del conservatorio “Bruno Maderna” a cui si alternano le letture di Lelia Serra. La serata è curata dall’Associazione Perledonne che cura anche un altro degli appuntamenti in cartellone, la conferenza “Cosa cambia se gli uomini cambiano” con il dottore Fabio Sgrignani, psicologo del consultorio di Cesena, che si terrà giovedì 28 novembre alle 20,30 nella sede dell’Associazione “Vivere il Tempo” (Via San Mauro, 653).

Gli ultimi due appuntamenti si svolgeranno in Biblioteca Malatestiana nell’ambito di #parolediverse, la rassegna realizzata per riflettere insieme sulle differenze e curata dall’ufficio Politiche delle Differenze del Comune di Cesena. Domenica 1 dicembre alle 16,30 è in programma il reading del libro di Manuela Dallonda “Aleia: il Viaggio” con letture e canto di Liliana Mussoni, mentre sabato 7 dicembre alle 17 sarà presentato “Delitto d’onore a Ravenna, il caso Cagnoni”, di Laura Gambi e Laura Orlandini. Il libro racconta il femminicidio della ravennate Giulia Ballestri, uccisa nel 2016 dal marito, il dermatologo Matteo Cagnoni.