A Cesena l’Oasi di Babbo Natale dove poter ripiantare gli Abeti di Natale

15

Il comune lancia la campagna pro alberi naturali e rinnova l’invito ai cittadini

CESENA – Naturale è più bello. Sono in tanti a pensarla in questo modo alla vigilia delle festività natalizie quando si decide di addobbare la propria abitazione anche acquistando il tradizionale abete che riscalda la casa fino all’Epifania. Tuttavia, passato il Natale non sono pochi coloro che desidererebbero piantare il proprio albero in giardino, ma non tutti ne hanno la possibilità. È dunque per questa ragione che il Comune di Cesena quest’anno ha fatto un regalo a tutti i cesenati lanciando una campagna pro alberi naturali e aprendo le porte dell’Oasi di Babbo Natale, vero fazzoletto di terra di proprietà pubblica che a partire da queste ore fino al 31 gennaio prossimo accoglierà tutti gli abeti veri. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è di restituire alla natura gli Abeti veri utilizzati per le feste e di dare dunque una nuova possibilità futura a questi alberi, incoraggiando altre scelte più sostenibili per gli allestimenti natalizi (utilizzo di piante a fine carriera, addobbo di piante in giardino).

Pertanto, tutti i cesenati che hanno acquistato un albero vero per Natale potranno ripiantarlo gratuitamente fino al 31 gennaio nell’area verde di Via Lupa. La zona individuata dal Comune è situata nel quartiere Dismano, nella frazione S. Cristoforo: vi si accede da una traversa di Via S. Cristoforo di fronte alla Via S. Crispino dalla quale si raggiunge un parcheggio pubblico (Piazzale Arcano Francesco). Una volta qui, si dovrà imboccare un viale che costeggia la Via S. Giuseppe che conduce all’area verde, definita “Oasi di Babbo Natale”, dove sarà possibile piantare autonomamente gli abeti che hanno decorato le abitazioni dei cesenati fino all’Epifania.