6500 mascherine donate all’AUSL di Modena dall’Ordine dei Medici

26

Andranno a Medici di Medicina Generale, Pediatri e Medici di Continuità Assistenziale

MODENA – “In questa fase particolarmente complessa per la nostra sanità sono stato felice di consegnare all’AUSL a nome del Consiglio dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Modena 6.500 mascherine FFP2 indirizzate ai nostri professionisti dalla Federazione Nazionale”. Così Mauro Zennaro, presidente dell’Ordine di Modena, alla consegna di questi importanti presidi, avvenuta nella giornata di ieri presso Piazzale Boschetti, sede dell’Ordine. L’Azienda USL di Modena li distribuirà in questi giorni ai colleghi Medici di Medicina Generale, Pediatri e di Continuità Assistenziale.

Si tratta, come tutti sanno, di dispositivi indispensabili che vanno a integrare quanto messo a disposizione dall’Azienda USL e che, prosegue Zennaro, “vogliono essere un aiuto concreto ed efficace da parte nostra, sottolineando la vicinanza a chi sul campo quotidianamente si confronta con la malattia dei pazienti a domicilio, per permettere di svolgere al meglio il proprio lavoro”.

Sono 580 i Medici e Pediatri attivi sul territorio, 25 le sedi di Continuità assistenziale. Azienda USL e Ordine dei Medici ringraziano tutti i colleghi che con grande senso di responsabilità, dedizione e professionalità quotidianamente si impegnano nella gestione dell’emergenza sanitaria.