22°EmiliaRomagnaFest: Gian Marco Verdone il 29 luglio in concerto a Imola

8
Verdone – Gianmarco

IMOLA (BO) – Venerdì 29 luglio alle ore 21.00 a Imola (BO) nel cortile di Palazzo Tozzoni, Gian Marco Verdone, giovanissimo ma già affermato pianista e compositore dedito alla musica da film e alle colonne sonore, presenterà una selezione di suoi brani musicali, composti proprio per accompagnare immagini sottolineandone gli aspetti emotivi, drammatici, sentimentali o divertenti. In questo concerto, non a caso chiamato Effetto Speciale, gli ascoltatori non avranno uno schermo davanti agli occhi, ma dovranno crearsi immagini proprie stimolati dai titoli evocativi e dalla buona musica che Verdone proporrà.

Effetto Speciale è un viaggio attraverso alcuni tra i brani più importanti dei miei ultimi tre anni”, spiega Verdone. “Per l’occasione ho riadattato le mie musiche, originariamente per ensemble medi e grandi, per il mio strumento di una vita, il pianoforte, attraverso il quale esse vivono di luce nuova, ponendo enfasi sul rapporto intimo che mi lega a loro, nel tentativo di coinvolgere in questo legame anche il pubblico e di condividere le emozioni che ne hanno dato i natali”.

Da tempo Verdone si dedica alla musica da film, che ha studiato in conservatorio: in questi ultimi tre anni ha esordito come compositore in ambito cinematografico e come direttore d’orchestra, ottenendo brillanti soddisfazioni in diversi concorsi di composizione per immagini. Nato nel ’94 a Castel San Pietro Terme (BO) si avvicina alla musica a quattro anni e, poco più che decenne inizia ad esibirsi in concerti e concorsi, vincendone parecchi. Nel 2013 si iscrive al conservatorio Maderna di Cesena. Si esibisce come solista con l’orchestra del conservatorio, suona in trio e quartetto per gli “Incontri Mittleuropei” a Praga, Lubiana e Gorizia presentando una sua composizione per pianoforte, e si esibisce in formazioni cameristiche di diverse città italiane. Il suo interesse spazia dalla musica pianistica alla classica, dalla musica da camera alla musica jazz-swing, studiando i metodi dell’improvvisazione, alla musica rock e pop all’elettronica, nella convinzione che la musica sia musica sempre, senza barriere di genere o di tempo o di provenienza. Il suo brano “Memories of the Countryside” ha vinto, nel 2000, il primo premio al concorso “Luciano Vincenzoni” per la migliore Colonna Sonora. Nel 2021 Verdone firma la colonna sonora del suo primo lungometraggio “I Cavalieri del Domani” di Marko Negri; lo stesso anno vince la 3^ edizione del Premio Mercurio d’Argento di Massa (MS) per la miglior colonna sonora.

La serata si inserisce nell’ambito della rassegna Musica ai Musei; prima del concerto, alle ore 20.00, sarà possibile effettuare una visita guidata al Palazzo Tozzoni (prenotazione a ERF 0542 25747).

Grazie al sostegno di:

Città di Imola – Fondazione Cassa di Risparmio di Imola – Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Ingresso
Intero € 10
Ridotto over 65 e fino a 25 anni € 7

Studenti fino a 25 anni € 5
Gratuità fino a 10 anni.

Programma

Il Vaccino (da “I Cavalieri del Domani”)

Fontane di Roma e Fori Romani

The Unchanging Sea

Medley “Il Gobbo”

Memories of the Countryside

Birthday Gift

Medley “I Cavalieri del Domani”

Mind Blown

Curriculum artista

Gian Marco Verdone – Nato nel 1994 a Castel S. Pietro T. (BO), si avvicina alla musica a quattro anni, presso la Scuola di Ed. Musicale “Vassura Baroncini” di Imola. Nel 2004 entra nella classe di pianoforte del M° Orsingher, inizia ad esibirsi come solista e ottiene diversi premi:

– 2010, 1° p. Ass. conc. naz. “Alfredo Impulliti, Note per la Memoria”, Pianoro;

– 2012, 1° p. Ass. c. naz. “Città di Riccione”;

– 2013, 1° p. c. naz. “Città di Piove di Sacco”.

Nel 2013 si iscrive al conservatorio “B. Maderna” di Cesena, dove studia con i M. Luisi e Tanganelli. Ottiene altri premi:

– 2014, 1° p. Ass. cat. C “Nuova Coppa Pianisti”, Osimo;

– 2015, 3° p. c. naz. “Giorgio e Aurora Giovannini” di Reggio Emilia;

– 2016, 1° p. conc. internaz. “L. Berman”, Camerino.

Si esibisce come solista con l’orchestra del conservatorio ed ottiene il Diploma Acc. Di 1° liv. con 110 e Lode. Partecipa alle m.classes dei M. Bogino, Gadjiev, Prosseda, Petrushansky e S. Arnold. Si perfeziona all’Accademia Internazionale di Imola “Incontri col Maestro” con il M° Igor Roma e lavora come Maestro Collaboratore nelle lezioni di flauto dei M. Valentini, A. Manco e A. Oliva. Si esibisce in trio e quartetto a Praga, Lubiana e Gorizia per gli “Incontri Mittleuropei”, presentando una sua composizione per pianoforte. Si esibisce inoltre in diverse formazioni cameristiche a Castelbolognese (RA), Ravenna, Parma, Bologna, Teramo, Cuneo e Torino. Si interessa alla musica moderna, dal jazz-swing al pop-rock, sviluppa una passione per improvvisazione e composizione di musica di vario genere e organico, dall’orchestra all’elettronica. Dal 2018 frequenta il biennio di Musica da Film al cons. “G.B. Martini” di Bologna, nella classe del M. Zarrelli. Esordisce inoltre come direttore con l’orchestra “Senza Spine” di Bologna, presentando un inedito, “Mind Blown”, riscuotendo grande successo ed iniziando una collaborazione con l’orchestra stessa.

Nel 2020 risulta finalista al GIL Soundtrack Award, con il brano “Memories of the Countryside” e vince il Primo Premio al Concorso “Luciano Vincenzoni” per la migliore Colonna Sonora. Nel 2021 ottiene il Diploma Acc. Di 2° liv. con la votazione di 110, Lode e Menzione Speciale e firma la colonna sonora del suo primo lungometraggio “I Cavalieri del Domani” di Marko Negri; lo stesso anno vince la 3^ ed. del Premio Mercurio d’Argento di Massa (MS) per la miglior colonna sonora.

 

WWW.EMILIAROMAGNAFESTIVAL.IT

XXII EMILIA ROMAGNA FESTIVAL

MUSIC HAS NO BARRIERS

5 luglio – 9 settembre 2022

EFFETTO SPECIALE

GIAN MARCO VERDONE, pianoforte

Venerdì 29 luglio – ore 21.00

IMOLA – Cortile di Palazzo Tozzoni