2 aprile Giornata Mondiale della consapevolezza sull’autismo

57

SAN MARINO – La “Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo” sancita dalle Nazioni Unite con la risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007, permette di diffondere una sempre più ampia informazione: in tutto il mondo eventi, manifestazioni, dibattiti, convegni e mostre vengono organizzate in questa giornata per coinvolgere le istituzioni e le parti sociali e per accrescere la consapevolezza che esiste una diversità nello sviluppo neurologico delle persone che va compresa e accettata.

La recente pandemia purtroppo non permette di dedicare la giornata ai grandi eventi di sensibilizzazione ai quali eravamo abituati a partecipare, ma questo non fermerà il lavoro della nostra associazione che, anzi, ritiene più che mai necessario procedere attraverso un cambiamento nella retorica con cui tutti ci confrontiamo sul tema disabilità. La conoscenza e l’accettazione diventano le prime armi a disposizione nelle nostre mani per aprire le menti a nuove prospettive e rendere finalmente la società accogliente verso gli altri. Chiunque può essere il “diverso” se il metro di paragone è sempre una “normalità” imposta.

Conosciamoci, in questa versione video-pillole sullo spettro autistico, non desidera né pretende di far comprendere la complessità della condizione autistica, ma spera di creare occasioni per permettere a più persone possibili di accorgersi di non conoscere, di non capire, di non sapere.

Rendersi conto che non conosciamo qualcosa ci permette di scegliere se giudicare o se sospendere il giudizio e con curiosità osservare, domandare, avvicinarsi.

BattiCinque, insieme ai bambini, alle bambine e alle insegnanti della Scuola Elementare “L’olmo” di Montegiardino, hanno preparato una serie di “video-pillole” che potete trovare sulla nostra pagina facebook e sulla pagina www.associazionebatticinque.com con diversi approfondimenti. Vi invitiamo ad ascoltare, a osservare e, soprattutto, a farvi (e a farci) domande.

Solo così potremo avvicinarci e, davvero, conoscerci meglio!

Buona visione e buon ascolto!

Progetto: CONOSCIAMOCI – AUTISMO IN PILLOLE

Non giudicare sbagliato ciò che non conosci. Cogli l’occasione per comprendere.”