Dopo il successo del 2015 torna la festa per Emergency

Venerdi 5 agosto 2016 sul “tetto” della Valtidone, a Montalbo di Ziano

Serata per EmergencyMONTALBO DI ZIANO (PC) – Una serata di musica, gastronomia, ma soprattutto solidarietà e condivisione di valori organizzata dalla lista civica Immagina Ziano, in collaborazione con la Pro Loco di Montalbo. Dalle ore 21 nell’area adiacente alla parrocchia musica con Mario Troletti e la sua “storica” band; The Kolla; Betty Blue ed i Blu Freedom. Tutti gli artisti, in considerazione delle finalità dell’evento, si esibiranno gratuitamente.

Dalle ore 19.30 saranno aperti gli stand gastronomici con gnocco fritto con salumi piacentini, carne alla griglia, salamelle, panini, lasagne vegetariane, piatti accompagnati da birra e vini di Ziano. L’ingresso sarà a offerta libera e l’intero ricavato andrà al Gruppo Emergency di Piacenza, che sarà presente con un banchetto informativo e proietterà dei brevi filmati.

“Abbiamo scelto l’associazione di Gino Strada – spiega Chiara Pozzi, capogruppo di Immagina Ziano – perché noi come lui crediamo in una sanità che non genera profitto, ma garantisce a tutti, senza alcuna distinzione, cure di qualità e totalmente gratuite. Il Servizio sanitario nazionale non riesce più a garantire un fondamentale diritto di cittadinanza: se non alla salute, almeno alle cure quando si è malati. L’ultimo rapporto Censis parla di 11 milioni di italiani che hanno dovuto rinunciare a prestazioni sanitarie a causa di difficoltà economiche. Inaccettabile”

Emergency è un’associazione umanitaria italiana, fondata il 15 maggio 1994 a Milano da Gino Strada, ha ottenuto il riconoscimento giuridico Onlus ed è partner ufficiale del Dipartimento dell’informazione pubblica delle Nazioni Unite. Obiettivi di Emergency sono offrire cure mediche e chirurgiche “gratuite e di alta qualità” alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà, anche grazie al coordinamento e all’attività dei volontari sul territorio, l’associazione promuove attivamente i valori di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. Nata per fornire soccorso chirurgico nei paesi in guerra, l’associazione ha nel tempo esteso il raggio delle sue attività alla cura delle vittime della povertà in paesi in cui non esistono strutture sanitarie gratuite. Dal 2005 Emergency opera anche in Italia, per garantire a tutti il rispetto del diritto a essere curati sancito anche dalla Costituzione. Attuale presidente della ONG è Cecilia Strada, figlia di Gino Strada.