Il saluto del Presidente Manghi al Questore Fusiello

questfusREGGIO EMILIA – Il presidente della Provincia Giammaria Manghi ha salutato questa mattina a Palazzo Allende il questore Isabella Fusiello, in procinto di trasferirsi a Trieste dove guiderà la relativa Questura.

Nell’esprimere le felicitazioni per il nuovo, importante incarico ed i migliori auguri di buon lavoro, il presidente Manghi ha ringraziato il questore Fusiello per aver saputo “rappresentare in questi tre anni un punto di riferimento autorevole e credibile per i cittadini e le istituzioni”.

“Pur in un periodo particolarmente complesso e delicato, la Questura di Reggio Emilia ha continuato a garantire sicurezza ad un territorio in profondo mutamento, perseguendo la tutela della legalità anche attraverso forme inedite come l’importante Protocollo per il controllo di comunità – ha aggiunto il presidente Manghi – Nell’esprimere fin da ora un sentito benvenuto al nuovo questore di Reggio Emilia, Antonio Sbardone, in procinto di assumere l’incarico, sono certo che questa positiva collaborazione tra le istituzioni, e tra queste e i cittadini, proseguirà”.