Rocca Malatestiana di Cesena: arriva “Uli” con la sua musica “alien-folk”

La giovane cantautrice vercellese sarà accompagnata da Domenico Finizio (chitarra), Federica Branca (basso e synth) e Matteo Rimoldi (batteria)Uli-Alice Protto

CESENA – La musica Alien-Folk sarà protagonista al “Salotto del custode” della Rocca Malatestiana di Cesena, grazie al concerto di Alice Protto, in arte “Uli”. L’appuntamento è per domenica 31 luglio, alle 18.30, ingresso offerta libera. Prima e dopo il live, è previsto il djset curato da Madesi (autore e conduttore del programma radiofonico “Area51”).

Classe 1986, Uli ha imparato a cantare da autodidatta e fin da ragazzina si è esibita con diverse band, tra cui “The Maleducationes”. Dopo aver frequentato la Scuola d’arte drammatica a Milano ha iniziato a lavorare con il Teatro delle Albe ed è in scena nel loro spettacolo “Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi”. Dal 2014 si esibisce con il suo progetto solista, e nel marzo scorso ha pubblicato il suo primo album “Black and Green”, che ora sta presentando in giro per l’Italia con il suo Emerald Tour.

“Mi piace chiamare quello che scrivo e canto “Alien folk” – spiega l’artista – non nel senso marziano del termine, ma nel senso di altro. È la musica tradizionale del mio pianeta”.