Parma: Interventi per il contrasto alla zanzara tigre

municipio11PARMA – In relazione all’ordinanza sindacale (rep nr. 60 del 26/05/2017) relativa alla regolamentazione sull’utilizzo di prodotti biocidi per la disinfestazione delle zanzare, l’assessorato all’ambiente ha ricevuto giovedì in municipio una rappresentanza di imprese di disinfestazione operanti sul territorio e di amministratori di condominio.

I tecnici comunali hanno spiegato come l’ordinanza sia stato frutto di un tavolo di lavoro con Regione ed AUSL in cui sono state recepite le indicazioni regionali sulla lotta alla zanzara tigre che privilegiano i trattamenti larvicidi e non consentono interventi adulticidi preventivi, permettendone l’applicazione solo nel periodo tra il 15 luglio ed il 15 settembre, periodo nel quale l’analisi degli strumenti di controllo della rete regionale (ovitrappole) ha rilevato storicamente la maggior concentrazione di insetti.

Viste le istanze delle imprese, sollecitate da amministratori e cittadini circa l’incrementata presenza di insetti, probabilmente causata dalle recenti piogge e dall’anticipazione della stagione calda, è stata richiesta una possibilità di anticipo del periodo in cui poter effettuare interventi straordinari.

Di concerto con AUSL si andrà quindi ad analizzare la concentrazione attuale di presenza uova nelle ovitrappole che saranno raccolte il 19 giugno e i cui esiti sono attesi per il prossimo 21-22 giugno e conseguentemente, se vi saranno le condizioni, verrà eventualmente anticipata la fascia temporale di intervento.