Potature al via: valorizzazione verde pubblico e tutela biodiversità al centro

29

PARMA – Gli Uffici del Verde Pubblico del Comune di Parma hanno iniziato i lavori di potatura in diverse zone della città, sia lungo strade e viali, sia in aree verdi: approfittando della stagionalità e del riposo vegetativo delle piante, vengono realizzati gli interventi stabiliti dalla programmazione, proseguendo l’attività di valorizzazione e di manutenzione del patrimonio arboreo cittadino.

Individuazione degli interventi

I luoghi d’intervento sono stati indicati dal Piano del Rischio delle alberature, un documento che individua un programma efficace ed efficiente delle attività non prorogabili, basato sullo studio e le valutazioni di un agronomo professionista. Il cronoprogramma degli interventi viene ulteriormente integrato dagli avvisi da parte della cittadinanza che arrivano al Comune tramite Comuni-chiamo, il servizio di segnalazione online. Dopo i sopralluoghi dell’Agronoma del Comune di Parma, dott.ssa Petra Montanarini, e della Direttrice dei Lavori, arch. Erica Dallasta, vengono calendarizzati gli interventi ritenuti necessari, dando priorità a quelli che garantiscono la sicurezza alle persone.

Le operazioni di programmazione e potatura sono effettuate con la supervisione dell’Arch. Tiziano Di Bernardo, Dirigente del Settore Patrimonio e Facility Management, e dell’Ing. Silvia Ferrari, Responsabile della Struttura Operativa Manutenzione, illuminazione pubblica e logistica.

Gli interventi in città

I principali interventi programmati nel mese di febbraio sono di natura manutentiva e sono finalizzati soprattutto alla corretta gestione delle alberature. Sono previste potature – sull’intero viale o su singoli alberi – in Viale Milazzo, via Calatafimi, Via Fleming, via Torelli, via Kennedy, parco “Aquile Randagie”, Piazzale Barbieri, via Cassio Parmense, viale Campanini Italo e Cleofonte.

Inoltre, sono già stati realizzati interventi di rimozioni delle parti secche degli alberi e di potatura in Via Barilla, Via Buffolara, Via Verona, Via Pescara, Via Abba, Via Lago Scuro (parcheggio), nella zona di Via Strela-Via Rasori, Viale Caprera, Via Guizzetti, Via F.lli Vignali, Via Boccaccio, Via Barilli, Piazzale Rossolini.

Gli interventi continueranno anche nel mese di marzo.