“Nessun luogo è lontano” il 21 marzo al Teatro Novelli

IMG_2664Orgoglio, conflitti, solitudine e perdono nel testo ironico e coinvolgente scritto e diretto da Giampiero Rappa

RIMINI – Una giornalista giovane e determinata affronta un lungo viaggio per intervistare Mario Capaldini, ex scrittore di successo, un uomo burbero e cinico che da alcuni anni ha chiuso ogni rapporto con il mondo dopo aver rifiutato un’importante premio letterario. Quali verità nascoste la giornalista vuole scoprire su di lui? E che cosa cerca e nasconde Ronny, il giovanissimo e irruento nipote di Mario che a sorpresa e con entusiasmo torna a trovarlo dopo tanto tempo? Riuscirà l’uomo a difendere la sua baita dalla intrusione dei due giovani? O forse è proprio quell’intrusione che sta attendendo da tempo senza saperlo? Mistero, silenzi, ritmi serrati e ironia in Nessun luogo è lontano, in scena mercoledì 21 marzo al Teatro Novelli (ore 21, turno D – altri percorsi), un testo scritto e diretto da Giampiero Rappa che parla di orgoglio, conflitti tra genitori e figli, amore, perdono.

IMG_2733Tutto lo spettacolo avviene all’interno di una baita, “metafora di quel luogo interno dove ci si isola per proteggersi e capire cosa si desidera veramente dalla vita – spiega l’autore, protagonista sul palco insieme agli attori Antonio Banno e Alice Ferranti – I tre personaggi hanno i difetti, i caratteri e il modo di parlare tipici della commedia. Mario, 50 anni, ex scrittore di successo, ostinato a difendere la propria solitudine, recita come se avesse la maschera dell’attore tragico mentre, scena dopo scena, i due giovani provano in tutti modi a smascherarlo. In questa ricerca affannosa e tragicomica i due ragazzi finiranno per conoscere meglio se stessi e ritornare al mondo più adulti”.

IMG_2966NESSUN LUOGO È LONTANO
mercoledì 21 marzo, ore 21 – Teatro Novelli (TURNO D – altri percorsi)
scritto e diretto da Giampiero Rappa
con Giampiero Rappa, Antonio Banno, Alice Ferranti
regista assistente Alberto Basaluzzo
scenografia Francesco Ghisu
disegno luci Daria Grispino
costumi Lucia Mariani
voci registrate Alberto Basaluzzo e Alessandra Schiavoni
produzione Argot

Biglietti

Platea A   € 16 – Platea B € 14 – Galleria € 13 – Ridotti Platea B e Galleria  € 12 – Giovani under 29 con Cultcard   € 12.

I 18enni possono inoltre usufruire del “Bonus cultura”, il bonus di 500 euro che il governo riserva ai nati nel 1999 e valido per l’acquisto di abbonamenti e biglietti teatrali (tutte le informazioni al link www.teatroermetenovelli.it/biglietteria/18-app).

Info biglietteria

La biglietteria del Teatro Novelli è aperta dal martedì al sabato dalle 10 alle 14, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Info biglietteria: 0541.793811.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on line al sito www.teatroermetenovelli.it e cliccare su “Biglietteria on line”. Dopo essersi registrati sarà possibile scegliere i posti e acquistare i biglietti pagandoli con carta di credito o Paypal.

Il programma completo con tutti gli spettacoli della Stagione teatrale, gli altri appuntamenti fuori abbonamento e tutti gli aggiornamenti sul sito www.teatroermetenovelli.it e sulla pagina facebook fb.com/teatronovelli.