Modena, i volontari di “Io partecipo” per la pulizia del Parco delle Rimembranze

Modena, i volontari di Io partecipo per la pulizia del Parco delle RimembranzeSi tratta dela prima iniziativa collettiva che i “cittadini attivi” del centro storico di Modena hanno messo in cantiere

MODENA – Questa mattina una ventina i volontari del Quartiere 1, tutti iscritti all’albo “Io partecipo”, armati di rastrelli e ramazze hanno ripulito da rifiuti e cartacce la zona nord del Parco delle Rimembranze, quella compresa tra via San Pietro e via Saragozza. Tra loro, anche l’assessore alla Partecipazione e ai Quartieri Andrea Bosi.

“Puliamo il parco delle Rimembranze” è stata la prima iniziativa collettiva che i “cittadini attivi” del centro storico di Modena, iscritti all’albo “Io partecipo”, hanno messo in cantiere. La pulizia e la manutenzione delle aree verdi rientra infatti tra le attività che i volontari iscritti all’albo posso compiere ma l’elenco prevede anche il giardinaggio nelle aree verdi e comuni; la sorveglianza in strutture ricreative e culturali per adeguare gli orari di apertura alle esigenze degli utenti; il controllo delle aree verdi durante le manifestazioni pubbliche.

L’albo “Io partecipo”, istituito dal Comune e attivo dallo scorso ottobre, offre una possibilità di partecipazione attiva alle persone che desiderano far parte della propria comunità e prendersi cura degli spazi collettivi, senza però aderire a un’associazione di volontariato. Chi desidera informazioni può rivolgersi al Coordinamento dei Quartieri telefonando al numero 059 2034200 o scrivendo una mail all’indirizzo: ufficio.quartieri@comune.modena.it.

volontari rimembranze-gruppoINFO – Per iscriversi è sufficiente presentarsi nella sede del proprio Quartiere o di quello nel quale si vuole prestare la propria opera, presentando un’autocertificazione di buona salute (sia il modulo per l’iscrizione che quello per l’autocertificazione sono scaricabili dal sito del Comune di Modena www.comune.modena.it/decentramento, nelle pagine dei Quartieri), indicando le attività e le iniziative per le quali ci si rende disponibili. Se accompagnati, si possono iscrivere anche i minori.

Compito del Comune è coordinare le attività attraverso i Quartieri; predisporre i materiali necessari per lo svolgimento delle attività; fornire copertura assicurativa ai volontari; promuovere la partecipazione e la socialità sul territorio.