Modena: Sottopasso rotatoria via Emilia Est, ripristino dei pannelli

Dal 28 novembre al 9 dicembre lavori di fissaggio dei rivestimenti della struttura portante. Fino a fine intervento transito consentito nella sola corsia di sorpasso

logocomune-modenaMODENA – Da lunedì 28 novembre avranno luogo i lavori di ripristino dei pannelli di rivestimento delle pareti laterali del sottopasso della tangenziale Pasternak sotto la rotatoria di via Emilia est a Modena. Per consentire lo svolgimento dei lavori, fino a venerdì 9 dicembre, la circolazione rimarrà possibile nelle sole corsie di sorpasso in entrambi i sensi di marcia. In quella data verrà invece ripristinato il transito su entrambe le corsie della carreggiata nelle due direzioni.

L’intervento, che sarà effettuato a proprie spese dall’impresa che ha realizzato il sottopasso, si è reso necessario a causa del rigonfiamento di alcuni pannelli laterali, avvenuto nel corso del tempo a causa di un normale assestamento dell’infrastruttura, senza alcuna relazione con infiltrazioni dal sottosuolo.

In via precauzionale, nella serata di mercoledì 16 novembre, era stata decisa la chiusura del sottopasso, ma il rigonfiamento non ha mai comportato pericoli o problemi all’infrastruttura: la rotatoria soprastante è sempre rimasta accessibile in tutte le direzioni di marcia, consentendo un percorso alternativo al sottopasso, e quest’ultimo già dalle ore 17 del giorno successivo era stato riaperto limitatamente alle corsie di sorpasso per consentire i lavori di rimozione dei pannelli.

A seguito di analisi dettagliata del fenomeno, l’azienda ha valutato di operare un differente fissaggio dei pannelli di rivestimento alla struttura portante che ne migliori la stabilità.