Abbandono rifiuti in via Einstein a Parma

wp_20161104_15_11_24_proPARMA – Prosegue l’attività di contrasto all’abbandono dei rifiuti portata avanti dagli agenti della polizia municipale. Ieri, verso le 15, una donna ha segnalato un copioso sversamento di rifiuti a fianco di una campana del vetro posizionata in via Einstein dove erano presenti mobilio vario, un passeggino e dei materassi. Gli agenti sono intervenuti prontamente anche per il fatto che la segnalazione precisava che erano presenti ancora le persone intente ad abbandonare i rifiuti. Sul posto sono state inviate con urgenza due pattuglie, che hanno preso atto del forte quantitativo di rifiuti; i colpevoli, però, se ne erano già andati.

wp_20161104_15_11_41_proDalle indagini e verifiche effettuate sui rifiuti presenti sul posto e sentiti anche i testimoni, è stato possibile identificare l’edificio da dove alcune persone di nazionalità non italiana avevano asportato i rifiuti, lasciandoli sulla sede stradale.

Gli agenti hanno pattugliato la zona, controllando anche nei paraggi la presenza delle persone segnalate e, dopo circa 30 minuti, la pattuglia ha notato un autocarro bianco avvinarsi al cumulo di rifiuti . A quel punto sono state identificare le persone di origine straniera che risiedono in zona, responsabili dello sversamento rifiuti. Le stesse hanno, poi, provveduto a caricare i rifiuti da loro abbandonati per consegnarli alla discarica. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’ambiente Gabriele Folli per l’operazione portata a termine con successo.