73° anniversario dalla Liberazione della Città di Russi

Russi stemmaRUSSI (RA) – Il 73° anniversario della Liberazione della nostra Città è una grande occasione per ripercorrere, davanti a tutta la società civile, questo cammino di democrazia e di civiltà. Proprio in questo la Resistenza rivela la propria grande attualità.

Per onorare i gloriosi Caduti, Partigiani, Reduci e quei Militari che disertando scelsero la via della clandestinità unendosi ai Resistenti, vogliamo consegnare questo messaggio di storia vera ed attuale ai giovani, agli studenti, affinché, attingendo all’esperienza del passato, possano affacciarsi all’aurora radiosa del XXI° Secolo che tutti speriamo apportatore di una vera giustizia e di Pace universale.

GIOVEDI’ 30 NOVEMBRE 2017
Ore 20.45: Teatro Comunale, “Swan Lake Reload”spettacolo di danza della Compagnia Oplas TeatroUmbria con la partecipazione delle allieve di Idea Danza

DOMENICA 3 DICEMBRE 2017
Ore 9.00: Chiesa Arcipretale, Santa Messa in onore dei Caduti
Ore 10.00: Piazza D.A. Farini, esibizione della Banda Città di Russi
Ore 10.15: Corteo con deposizione di corone alle lapidi dei Caduti
Ore 10.45: Teatro Comunale, parlerà Bruna Tabarri dell’ANPI Provinciale
Ore 11.15: Letture animate e canti da parte dei ragazzi delle classi quinte della Scuola primaria del plesso “A. Lama”di Russi

SABATO 9 DICEMBRE 2017
Ore 20.45: Centro Sociale Porta Nova “Aviés (:andarsene)” spettacolo teatrale con la regia di Eugenio Sideri