Virtus Segafredo Bologna in campo contro il cancro

5

BOLOGNA – Cecilia Zandalasini e la Virtus Segafredo Bologna scendono in campo contro il cancro insieme ad “Atleti al tuo fianco”, progetto di sensibilizzazione oncologica promosso da Arenbì Onlus e fondato dal dott. Alberto Tagliapietra, medico chirurgo con diploma d’alta formazione in psico-oncologia.

Dopo il coinvolgimento delle bianconere nella campagna #squadramaniesorriso insieme alla Lega Basket Femminile, in occasione della quale tutte le giocatrici posarono per una foto con le mani unite sotto il sorriso, è stata l’ala delle V nere a rilanciare il messaggio con la medesima gestualità, che sottolinea l’importanza del sostegno emotivo e della vicinanza fisica a chi combatte contro un tumore.

Una nuova iniziativa che testimonia la sensibilità della Virtus Segafredo Bologna e di Cecilia rispetto al tema della lotta contro il cancro: perché soltanto uniti si vince, e la metafora dello sport può essere in questo senso veicolo potentissimo di un messaggio del quale il club bianconero e la sua cestista si fanno in questo caso promotori. Cecilia Zandalasini arricchisce così la squadra di testimonial di “Atleti al tuo fianco”: consultandone i profili social, è possibile accedere alle testimonianze e alle fotografie scattate a tutti gli altri campioni dello sport che hanno scelto di fornire il loro sostegno al progetto.