“Vignola e la Memoria della Shoah” il 27 gennaio online

56

Mercoledì alle ore 15.00 sulla pagina Facebook del Comune di Vignola (@comunedivignola) e sul canale YouTube di Emilia Romagna Teatro Fondazione

VIGNOLA (MO) – In occasione del 76° anniversario dalla liberazione di Auschwitz-Birkenau, il Comune di Vignola celebra la posa di una pietra d’inciampo per Ugo Milla, morto nel campo di concentramento l’11 dicembre 1943. Mercoledì 27 gennaio alle ore 10.00, un piccolo blocco quadrato di pietra rivestito di ottone lucente, sarà ufficialmente collocato in via Fontana 2, nei pressi della casa dove Milla è nato il 14 novembre 1894.

Unendosi alle celebrazioni del Giorno della Memoria, Emilia Romagna Teatro Fondazione, in collaborazione con il Comune di Vignola, Università Popolare Natalia Ginzburg – Vignola e Libreria Castello di Carta, dedica in ricordo di Ugo Milla e di tutte le vittime del nazifascismo il progetto audiovisivo Vignola e la Memoria della Shoah, online mercoledì 27 gennaio alle ore 15.00 sulla pagina Facebook del Comune di Vignola (@comunedivignola) e sul canale YouTube di Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Il video, realizzato da Stefano Triggiani e con l’attrice della Compagnia permanente di ERT Cristiana Tramparulo, è una delicata e breve riflessione sulla Shoah che prende forma e si compone di materiali differenti: dalle foto d’archivio di Vignola alle parole che raccontano il progetto “Pietre d’Inciampo”, dalla biografia di Ugo Milla ai versi delle poetesse Wisława Szymborska e di Lily Brett, per chiudere con le osservazioni di Zygmunt Bauman da Modernità e Olocausto. Un insieme di suggestioni, un’occasione per ricordare, come afferma il sociologo, filosofo e accademico polacco, che «il male non è onnipotente. È possibile resistergli».

www.emiliaromagnateatro.com

In occasione del Giorno della Memoria
Vignola e la Memoria della Shoah
Una pietra d’inciampo per Ugo Milla

on line mercoledì 27 gennaio alle ore 15.00
sulla pagina Facebook del Comune di Vignola (@comunedivignola)
e sul canale YouTube di Emilia Romagna Teatro Fondazione

riprese e montaggio di Stefano Triggiani
con Cristiana Tramparulo (attrice della Compagnia permanente di ERT)
foto d’archivio di Vignola
gentilmente concesse dal Gruppo Documentazione Vignolese “Mezaluna – Mario Menabue”

Foto 1: Vignola e la Memoria della Shoah, foto di Stefano Triggiani

Foto 2: Ugo Milla e la moglie Lea