Verso un manifesto per la corretta comunicazione della violenza stradale

15

Lunedì a Palazzo d’Accursio un seminario dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con la Città metropolitana di Bologna

BOLOGNA – Il tema della comunicazione sui media in merito alla sicurezza stradale è certamente centrale per la percezione degli avvenimenti da parte dei cittadini. Anche per questo su proposta della Città metropolitana di Bologna, l’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna ha organizzato il corso di formazione rivolto ai giornalisti dal titolo “Sicurezza e violenza stradale, la corretta comunicazione istituzionale e sui media”.

Parteciperanno come relatori la consigliera metropolitana delegata alla Sicurezza stradale Simona Larghetti, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Silvestro Ramunno, il Capo Ufficio stampa di Comune di Bologna e Città metropolitana Davide Bergamini, il Responsabile della redazione Ansa dell’Emilia-Romagna Leonardo Nesti, il giornalista di Corriere di Bologna e Trc Luca Muleo, l’esperto Andrea Colombo.

Partendo dal confronto tra professionisti dell’informazione l’obiettivo è definire un manifesto con alcune linee guida condivise per la comunicazione a livello istituzionale e sui media in tema della sicurezza e violenza stradale, per offrire una corretta informazione ai cittadini/lettori.