Venerdì Piacentini, le limitazioni al traffico

66

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – In occasione dei “Venerdì Piacentini” in calendario il 21 e 28 giugno, nonché il 5, 12 e 19 luglio, si renderanno necessarie alcune limitazioni al traffico per consentire lo svolgimento in sicurezza della kermesse.

Nelle date indicate, in particolare, dalle ore 14 sino alle tre del mattino successivo, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in piazzetta Grida, piazza Cavalli, nel tratto di via Cavour tra via Borghetto e piazza Cavalli, in corso Garibaldi (da via Vigoleno a largo Battisti), in piazza Borgo, corso Vittorio Emanuele nel tratto tra viale Palmerio e Stradone Farnese, in via San Siro (da via S. Franca a via Giordani), su entrambi i lati in via San Donnino, in via Medoro Savini, piazzale Plebiscito, via Legnano, via Daveri, via Pace e piazza Duomo.

Nelle stesse vie e tratti stradali indicati, dalle 18 del venerdì sino al termine di ogni serata, sarà in vigore – con la sola eccezione di residenti e dimoranti che dovranno procedere in auto con la massima cautela, velocipedi, mezzi di soccorso e delle Forze dell’ordine – il divieto di circolazione che riguarderà, oltre alle strade sopraccitate, anche via Sant’Antonino, il tratto di via Mazzini tra via Mandelli e piazza Cavalli, via Felice Frasi e i Chiostrini del Duomo. Anche i residenti e dimoranti in vicolo Edilizia e nel tratto di via Santa Franca tra Stradone Farnese e vicolo Edilizia potranno percorrere in entrambi i sensi di marcia, l’itinerario più breve per raggiungere la propria abitazione.

Le linee del trasporto pubblico locale verranno deviate, nelle date in questione, dalle ore 19. Si ricorda inoltre che contestualmente ai Venerdi Piacentini, dalle 18 alle 3 del giorno seguente, all’interno della Zpru è vietata la circolazione ai veicoli con massa complessiva massima superiore ai 35 quintali.