Venerdì il Giro d’Italia fa tappa nel Ravennate

0

Le strade chiuse al traffico e le istruzioni per il porta a porta

RAVENNA – Venerdì 17 maggio pomeriggio alcuni comuni della Bassa Romagna (Cotignola, Bagnacavallo, Lugo, Sant’Agata sul Santerno, Massa Lombarda e Conselice) e quello di Faenza si preparano ad accogliere la carovana rosa del Giro d’Italia lungo la 13^ tappa Riccione – Cento.

Quindi, per consentire il regolare svolgimento della tappa del Giro d’Italia e per ragioni di sicurezza in occasione del prestigioso evento, nella giornata di venerdì 17, è indispensabile che gli utenti che abitano nelle vie toccate dalla gara ritirino quanto prima i bidoncini per la raccolta porta a porta, svuotati dagli operatori e collocati il più lontano possibile dalla carreggiata.

Le vie toccate dalla Tappa e chiuse al traffico, distinte per comune, sono le seguenti:

Faenza: via Emilia Levante, via Forlivese, via Fratelli Rosselli, Viale delle Ceramiche, via del cavalcavia, via Granarolo e Strada Provinciale 8 “Naviglio”

Cotignola: Strada Provinciale 8 “Naviglio” 

Bagnacavallo: via Chiusa

Lugo: Viale Dante (civici 73, 108, 110), via Piratello (da via Dante e fino alla rotonda d’incrocio con via di Giù), via di Giù, via Acquacalda, via Foro Boario, Viale De’ Brozzi, SP 253 “San Vitale”

Sant’Agata sul Santerno: SP 253 “San Vitale” 

Massa Lombarda: SP 253 “San Vitale”, Viale Ravenna, Viale Zaganelli, via Piave, via Baracca, Viale della Repubblica, via Martiri della Libertà, e SP 610 “Selice” 

Conselice: SP 610 “Selice”, via Nuova Selice, via Gagliazzona, via Garibaldi e via Guglielma.