Vakani Vakani il 10 aprile al Teatro Piccolo Orologio di Reggio Emilia

14

REGGIO EMILIA – Un evento per festeggiare i 10 anni di gemellaggio, 2012/2022, tra Reggio Emilia e Pemba, città del Mozambico. Un evento per celebrare ed aprire alla cittadinanza la prestigiosa storia di relazioni e cooperazione che il Comune e la città di Reggio Emilia hanno intessuto con il Mozambico, e più in generale con l’Africa Australe, dagli anni ’60 ad oggi.

Mobilitazioni popolari, progetti di cooperazione internazionali, aiuti concreti e visioni di futuro, progetti precursori di quella che oggi viene chiamata educazione alla cittadinanza globale.

Questa era ed è la politica di Reggio Emilia nel rapportarsi con le relazioni internazionali e Vakani Vakani (che significa “Piano piano”) vuole essere la prima di una serie di iniziative promosse dal Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con la Fondazione E35 ed attori del territorio, dedicate alle relazioni e attività che legano il territorio di Reggio Emilia e il Mozambico, realizzate grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna e dell’Unione europea.

L’intervista spettacolo che andrà in scena, sul palcoscenico del Teatro Piccolo Orologio, domenica 10 aprile alle ore 18.00, ripercorrerà questa storia, nata a partire dagli anni ’60, composta da nomi, volti ed eventi storici che hanno contribuito alla sua creazione. Giuseppe Soncini, Remo Fornaciari, Renzo Bonazzi, Franco Cigarini e Leda Spaggiari sono alcune delle persone che hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo di queste relazioni, “capostipiti” di una storia che è ancora viva e presente nel cuore di tutti coloro che a tutt’oggi lavorano per gli scambi e la cooperazione tra i due paesi e che si vorrebbe potesse diventare patrimonio della cittadinanza tutta, per trovare spazio anche nel cuore di molti altri.

Ad intrecciare le memorie, la storia presente e di domani faranno da filo conduttore all’evento le letture e le interviste della Compagnia MaMiMò, a cura di Cecilia Di Donato e Fabio Banfo, con il coordinamento registico di Angela Ruozzi.

Interverranno Bruna Ganapini e Olga Fornaciari, mentre Anna Turco e Stefano Cigarini della Fondazione E35 saranno collegati da Pemba. Inoltre ci saranno testimonianze di Iride Sassi (Officina Educativa), Anna Maria Pergetti (ex insegnante) e Lorenzo Manera (Fondazione Reggio Children e Unimore).

Dopo l’evento, alle 19:30, ci sarà un aperitivo gratuito a cura del Centro Sociale Orologio.

 

 

INFORMAZIONI

REGGIO EMILIA – TEATRO PICCOLO OROLOGIO

Via J.E.Massenet 23, Reggio Emilia

L’ Ingresso è gratuito e libero fino ad esaurimento posti.

Come previsto dalle normative vigenti, l’ingresso alla sala teatrale è concesso esclusivamente a coloro in possesso di Super Green Pass, prima di accedere alla sala ne verrà controllata la validità, e mascherina di tipo Ffp2.

 

domenica 10 aprile 2022 ore 18:00

TEATRO PICCOLO OROLOGIO – REGGIO EMILIA

VAKANI VAKANI
Intervista-spettacolo sulle relazioni di Reggio Emilia con il Mozambico

intervengono:

Bruna Ganapini e Olga Fornciari

in collegamento da Pemba:

Anna Turco e Stefano Cigarini, Fondazione E35

testimonianze di:
Iride Sassi, Officina Educativa del Comune di Reggio Emilia
Anna Maria Pergetti, ex insegnante
Lorenzo Manera, Fondazione Reggio Children e Unimore

letture e interviste a cura di Cecilia Di Donato e Fabio Banfo

coordinamento registico di Angela Ruozzi

Compagnia Centro Teatrale MaMiMò