Uova di drago per Pasqua e Pasquetta

45

Il 12 e il 13 aprile 2020, un’avventura tra cavalieri e magie nel Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC)

GROPPARELLO (PC) – Se fosse un luogo come un altro, il Castello di Gropparello (PC) festeggerebbe la Pasqua e la Pasquetta con delle canoniche uova di cioccolato, dolcemente sigillate intorno a una stucchevole sorpresa che, puntualmente, delude sempre chi si aspetta qualcosa di speciale. Per la gioia dei più piccoli, l’antico maniero che da secoli domina le colline piacentine non ha niente di ordinario. Le uova, qui, hanno a che fare con cavalieri, orchi e stregoni. E, certo, sono di drago…

In programma domenica 12 e lunedì 13 aprile 2020, la Caccia all’uovo di drago è, in effetti, il modo inconsueto del Castello di Gropparello per trascorrere i giorni di Pasqua e di Pasquetta nel segno della fantasia e degli incantesimi. Tutti i bambini saranno invitati a rispondere all’appello di Merlino, tornato dall’esilio per salvare il maniero, minacciato da un oscuro presagio che minaccia di tramutarsi in realtà. L’inquietante sogno che non ha fatto chiudere occhio al mentore di Artù riguarda una pericolosa armata venuta da lontano per minare la tranquillità del regno. Solo un drago bianco comandato da un giovane cavaliere – divenutone signore e padrone grazie alla fortuna di aver assistito al dischiudersi dell’uovo da cui era nato – avrebbe potuto porre un freno alle ambizioni di conquista dell’esercito. Il sogno parlava di questo paladino come del Primo Cavaliere del Drago, difensore del Castello di Gropparello. Merlino ha quindi atteso per tutto l’inverno che arrivassero giovani valorosi da accompagnare alla grande prova, una magica caccia la tesoro alla Ricerca dell’uovo del Drago, per sconfiggere gli eserciti nemici. Ora il momento è giunto: i piccoli cavalieri arrivati da ogni dove, daranno vita a una grande caccia al tesoro, alla fine della quale il più meritevole – che otterrà il titolo promesso – troverà l’Uovo di Drago.
L’attività, alla scoperta delle Gole del Vezzeno e delle popolazioni di draghi che ancora le abitano, si sviluppa nei boschi e nelle valli che circondano il castello.
Il costo di 22,50 euro per gli adulti e 18,50 euro per i bambini, comprende visita al Castello, visita al Parco delle Fiabe, grande avventura contro Orchi e Streghe per tutti i bambini e la Caccia all’Uovo del Drago.
È inoltre possibile pranzare alla Taverna Del Castello, prenotando i Cestini del Pellegrino (1 porzione di Salumi piacentini, torta tipica di patate, 1 panino e 1 bottiglietta d’acqua) o i Cestini del Pastore (1 porzione di formaggi, una confettura di frutta o di verdura da degustare con i formaggi, 1 panino, pane carasau e 1 bottiglietta d’acqua) al prezzo di 13 euro ciascuno. In alternativa, si può prenotare il tavolo alla Taverna Medievale per gustare il menu festivo Primavera.

Per informazioni: Castello di Gropparello
Via Roma 84, 20025 – Gropparello (PC)
Tel. 0523855814
Email: info@castellodigropparello.com
Sito web: www.castellodigropparello.it
www.castellodigropparelloeventi.it