Uomini e Lupi. Una convivenza possibile

comune di forlìConvegno/dibattito in programma venerdì 10 maggio 2019, ore 20.45, nel Salone Comunale di Forlì, piazza Saffi n. 8

FORLÌ – Sempre più spesso le cronache dei giornali e del web riportano notizie di accadimenti, avvistamenti e incontri di cittadini con il lupo.

Il lupo, animale sospeso tra mito e realtà, soffre a volte di una comunicazione imprecisa, che alimenta sovente paure ancestrali.

A questo si aggiungono i contrasti, apparentemente sempre più acuiti con le attività umane legate principalmente all’allevamento. Oggi è necessario parlare del lupo, ristabilendo la giusta verità su questo predatore, ed è doveroso farlo in maniera scientificamente corretta, restituendo una comunicazione adeguata verso il cittadino e verso tutti i portatori di interesse.

Proprio per questi motivi, l’Ente per i Parchi e la Biodiversità-Romagna, il Comune di Forlì (MAUSE) e il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, hanno organizzato (con il supporto delle GEV di Cesena e i Volontari censimento lupo degli “Amici del Parco”), una serata pubblica di incontro con i cittadini e vari portatori di interesse, per parlare dell’argomento legato alla presenza del lupo sul territorio e alla corretta gestione dei rapporti con l’uomo e le sue attività.

La serata dal titolo “Uomini e Lupi. Una convivenza possibile” è in programma venerdì 10 maggio 2019, ore 20.45, nel Salone Comunale di Forlì, piazza Saffi n. 8.

L’incontro è presieduto dal direttore del Wolf Apennine Center del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e sarà presentato dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Forlì e da funzionari dell’Ente Parchi Romagna.