Università di Parma, domani più di 100 candidati alla seduta di laurea in Ingegneria Gestionale

Oltre la metà degli studenti si laureerà in corso. Forte la presenza femminile

uniparmaPARMA – Lunedì 7 ottobre, a  partire dalle 8.30, più di 100 studenti conseguiranno il titolo di Dottore in Ingegneria Gestionale dell’Università di Parma. La cerimonia avrà luogo nelle Aule I ed A della Sede Didattica di Ingegneria (Campus Scienze e Tecnologie – Parco Area delle Scienze 69/A). Durante la seduta, plenaria, ci saranno sia discussioni per le tesi sperimentali che le proclamazioni per tesi compilative. Nella prima parte della mattinata sono previste le proclamazioni e, a seguire, la presentazione delle tesi sperimentali.

Si tratta di un ottimo traguardo per il corso di laurea in Ingegneria gestionale dell’Ateneo. Il 53% dei laureandi risulta essere in corso, e il 37% è costituito da candidate femminili. Ingegneria si conferma essere una materia di studio che attrae sia studenti che studentesse, entrambi con una forte motivazione al completamento del corso di studi in tempi brevi.

La tendenza crescente delle immatricolazioni al corso di laurea in Ingegneria Gestionale degli ultimi anni conferma i dati rilevati da Almalaurea: Ingegneria è oggi uno dei settori con il più rapido e soddisfacente accesso al mondo del lavoro. A 5 anni dal titolo, gli ingegneri gestionali sono tra i primi a trovare stabile occupazione, con un tasso vicino al 90%.