Un’Estate Diabolika: XIII edizione – Cervia 2022

62
Forni e Trombini con quadro

CERVIA (RA) – Prosegue fino al 31 agosto 2002 nella Sala Rubicone dei Magazzini del Sale di Cervia, via A. Evangelisti n. 1 (Cervia) la XIII edizione di Un’Estate Diabolika, con orario dalle 20.30 alle 23.00, organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale cervese “Menocchio”.

Le mostre in visione sono:
1-I 60 anni di Diabolik
2-I 100 anni di Angela Giussani
3-I 111 anni di Fantômas
4-I disegnatori dell’Astorina: Enrico Rallo (autore del manifesto)
5-Omaggio a Diabolik e ai fumetti Neri di Giuliano Trombini
I visitatori hanno apprezzato soprattutto le figurine dei giochi in busta dell’Astorina, realizzati prima che la casa editrice si dedicasse ai fumetti, il materiale sui grandi ladri ed in particolare Diabolik della collana Anastatika, i dipinti del pittore Giuliano Trombini.  Attenzione è stata rivolta anche all’acquerello di Maria Brusaferro che rappresenta lo stabile della mostra, ovvero i Magazzini del Sale e, di fronte, la Torre San Michele, uno dei simboli di Cervia.
Con un numero di presenze che supera le cento unità ogni sera, al termine della manifestazione oltre un migliaio di persone avranno fatto con noi un tuffo nel mondo di Diabolik e degli altri fumetti del genere Noir.
Alessandro Forni, Presidente Associazione Culturale “Menocchio” (http://www.menocchio.org/) e Paolo Forni, responsabile delle mostre.