Trieste la spunta nel finale, Grissin Bon quarta al “Memorial Bertolazzi”

PARMA – GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ALMA TRIESTE 78-83

(26-23, 43-47, 66-66)

Grissin Bon: Ledo 33, Cipolla 2, Candi, Vigori 2, Butterfield 3, Cervi 14, Soviero, Dellosto 3, Griffin 15, Llompart, De Vico 6, Tchewa. Allenatore: Cagnardi.

Trieste: Coronica 6, Walker 9, Fernandez ne, Schina 3, Wright 28, DeAngeli, Janelidze 7, Cavaliero 6, Sanders 2, Knox 10, Mosley 10, Cittadini 2. Allenatore: Dalmasson.

Arbitri: Begnis, Bettini, Puccini.

Si conclude con una sconfitta il Memorial Bertolazzi della Grissin Bon: contro l’Alma Trieste finisce 78-83 per la formazione friulana.

La novità in casa reggiana è il ritorno di Leo Candi, dopo l’esordio azzurro sole 24 ore fa: il play bolognese giocherà nel secondo quarto i suoi primi minuti stagionali.

Il match è frizzante e divertente: percentuali alte e ritmo forsennato da entrambe le parti. L’equilibrio regna sovrano per la maggior parte della gara, senza che nessuno dei due team riesca a scappare nel punteggio. Il break decisivo arriva solamente negli ultimi 5’, quando l’Alma riesce a scavare il solco che le permette di portare a casa il terzo posto finale del Memorial Bertolazzi.

Individualmente, emergono dalla parte triestina l’ex Chris Wright (28 punti), mentre per la Grissin Bon grande prova di Ricky Ledo, che chiuderà con 33 punti. In doppia cifra anche Griffin con 15 punti e Cervi con 14.

Il prossimo impegno della Grissin Bon sarà venerdì prossimo alle 18 al PalaTrento contro gli olandesi del ZZ Leiden nella semifinale del Memorial Brusinelli.