Torna sul grande schermo “Paisà” nell’ambito dell’omaggio a Roberto Rossellini

Lunedì 11 dicembre, ore 21, la proiezione al Cinema San Biagio in via Aldini

PaisàCESENA – Con la proiezione di “Paisà”, in programma per lunedì 11 dicembre alle 21.00, al cinema San Biagio, prosegue l’omaggio del Centro Cinema Città di Cesena al grande regista Roberto Rossellini, nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa.

Uscito nel 1946, “Paisà” è considerato una delle vette del cinema neorealista italiano: girato prevalentemente con attori non-professionisti, il film è articolato in sei episodi e rievoca l’avanzata delle truppe alleate dalla Sicilia al Nord Italia.

Vincitore del nastro d’argento nel 1947, è stato candidato ai Premi Oscar 1950 per la migliore sceneggiatura originale.

Inoltre, è stato inserito nella lista dei “100 film italiani da salvare”, progetto nato dalle Giornate degli Autori all’interno della Mostra del cinema di Venezia con lo scopo di segnalare 100 pellicole che hanno cambiato la memoria collettiva del Paese tra il 1942 e il 1978.

La pellicola sarà presentata nella versione restaurata nell’ambito del Progetto Rossellini, iniziativa promossa da Istituto Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna, CSC – Cineteca Nazionale e Coproduction Office.

Ingresso 5 Euro, ridotto 3 Euro.

Nel foyer del cinema San Biagio fino al 31 gennaio 2018 continua la mostra fotografica intitolata “Roberto Rossellini, un maestro”. Curata da Antonio Maraldi, l’esposizione ripercorre, attraverso le foto scattate sui suoi set, le storiche tappe della carriera del grandissimo regista.

Tutte le foto esposte provengono dai fondi del Centro Cinema.