Tennis. Memorial Fontana: iniziato il tabellone principale

0

Jacopo Berrettini: “Il livello è molto alto”

FORMIGINE (MO) – È entrato nel vivo il 37esimo Memorial Fontana, 1° Trofeo Ale Spa, Torneo Internazionale maschile di singolo e doppio Futures ITF con Montepremi da 25mila Dollari (4-12 luglio 2021).

Sui campi in terra rossa del Club La Meridiana di Casinalbo (Formigine – Modena), si è completato il quadro del tabellone di qualificazione ed è iniziato il Main Draw.

QUALIFICAZIONI. Dei 32 giocatori iscritti al tabellone delle qualificazioni, in 8 sono riusciti a raggiungere il Main Draw. Dopo due match vinti si sono qualificati il tedesco Pascal Meis (testa di serie numero 1 delle “quali”), il brasiliano Roveri Sidney e gli italiani Antonio Campo, Marcello Serafini, Alessandro Ragazzi, Federico Salomone, Tommaso Roggero e Augusto Virgili.

MAIN DRAW. Nel pomeriggio di lunedì sono iniziati i match del Tabellone Principale con partite al meglio dei due set su tre. Giovanni Fonio, testa di serie numero 8, ha avuto la meglio nettamente sul giovane Luca Parenti, portacolori del Club La Meridiana, con un netto 6-0 6-0. Buon esordio anche per lo spagnolo Nikolas Sanchez Izquierdo (testa di serie numero 3) che si è imposto 6-3 6-4 sull’italiano Pietro Rondoni.

DOPPIO. E lunedì pomeriggio è iniziato anche il torneo di doppio con 16 coppie al via. Subito in campo la testa di serie numero 1 del singolare, Pedro Sakamoto che gioca in coppia con il connazionale Matheus Pucinelli De Almeida: la coppia brasiliana ha vinto 6-1 6-3 contro Federico Marchetti e Daniele Valentino. È andato invece alla coppia Battaglino-Capecchi il derby italiano con Pecci-Serafino.

BERRETTINI. E mentre Matteo Berrettini, numero 9 del Ranking Mondiale, conquistava una storica qualificazione ai Quarti di Finale di Wimbledon superando Ivaska 6-4 6-3 6-1, il fratello minore Jacopo si allenava al Club La Meridiana pronto a fare il suo esordio  martedì al Memorial Fontana.

“Sono molto felice di essere qui – ha detto il 23enne romano – Ho già giocato questo torneo 3 anni fa e vedo che il livello è molto alto. Per noi giovani questa è una bella occasione, ci saranno tanti derby tra italiani. Il nostro movimento sta attraversando un gran momento e per tutti noi che siamo dietro è un grande stimolo. Io mi sento bene, non vedo l’ora di scendere in campo. Mi fratello Matteo? Beh per me è una persona importantissima, forse la più importante. Mi ha aiutato molto e lo farà ancora. Sta giocando molto bene, la direzione è quella giusta. Credo che per tutto il tennis italiano Matteo sia un motivo d’orgoglio. Cosa gli “ruberei” dal punto di vista tennistico? Beh diciamo un po’ tutto. Sì, un po’ tutto…”

MARTEDÌ. Martedì gli incontri al Club La Meridiana inizieranno alle ore 9.30. Non è in programma il match serale (vista la contemporaneità con la partita di calcio della Nazionale italiana agli Europei).
Il match serale alle 20.30 tornerà mercoledì.

L’ingresso al Club La Meridiana, nel rispetto delle norme vigenti legate alla sicurezza, è libero e gratuito per assistere a tutti gli incontri tutti i giorni durante il torneo!

Gli orari di gioco, qualunque variazione e tutte le informazioni sulla competizione saranno disponibili sul web all’indirizzo www.clublameridiana.it

Foto: Parenti e Fonio prima del match