Tenda online: il 30 gennaio presentazione del libro “Tre” di Giuseppe Leonelli

9

Sabato alle ore 17.30 in diretta facebook con l’autore intervistato da Tiziana Castellana

MODENA – Un nuovo “Dialogo con l’autore” online dalla Tenda di Modena a cura di “L’Asino Che Vola”. La presentazione del libro “Tre” di Giuseppe Leo Leonelli (Betti, 2020), intervistato da Tiziana Castellana, si svolge sabato 30 gennaio alle 17.30 a porte chiuse, in diretta streaming per tutti sulle pagine Facebook di Centro Musica Modena, La Tenda e L’Asino che vola. Prosegue online, infatti, anche nel 2021 nel rispetto delle misure anti Covid-19, la programmazione online de La Tenda, struttura che fa capo all’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Modena.

Antonio ed Elena, si legge nella scheda di presentazione del libro, sono fratello e sorella, o forse no. Si incontrano nella folla dei pellegrini che percorrono il Cammino di Santiago e l’attrazione è irresistibile, ma forse toccherà dare un significato diverso all’espressione anime gemelle. E poi c’è anche Chiara a cui la madre, in punto di morte, ha rivelato ciò che le è successo tanti anni prima, quando era ragazza alla pari negli Usa: da qualche parte del mondo ci sono due suoi fratelli. La loro separazione è frutto di un esperimento che nel dopoguerra venne portato avanti da alcuni centri di ricerca americani, con effetti devastanti. Storia vera – oggetto di inchieste e film – da cui discendono le vicende di Antonio, Elena e Chiara: tutti e tre sospesi tra verità e menzogna, attrazioni e paure, desiderio di sapere e paura del test del Dna, perché non sempre si preferisce sapere.

A Giuseppe Leonelli, per gli amici Leo, piace scrivere, camminare, organizzare belle serate d’estate sui colli dell’Appennino, condividere il piacere della tavola, su cui difficilmente manca una bottiglia di Lambrusco. È nato a Modena e ha seguito le orme del padre nella gestione del bar di famiglia a Vignola. Da qui parte per cammini e incontri ovunque. Nel 2006 ha fatto il suo debutto letterario con “Santa Maria” a cui hanno fatto seguito “Hasta siempre”, 1994 e i racconti pubblicati con Marcos y Marcos e altri editori. Nel 2017 è uscito con “Santiago”, romanzo che ha venduto migliaia di copie, ha girato l’Italia in 120 incontri e vinto il premio nazionale Paolo Borsellino 2019 per la cultura. Informazioni online sulla pagina Facebook della Tenda e su quella di L’Asino che vola.