Sicurezza urbana, dal 29 aprile nuove misure per i cantieri in centro storico

6

BOLOGNA – Il Sindaco ha firmato un’ordinanza che stabilisce nuove regole per i cantieri in centro storico, con l’obiettivo di tutelare l’incolumità delle persone e prevenire fenomeni di incuria dello spazio pubblico.

Tutti i cantieri che affacciano su strada dovranno delimitare e chiudere l’area d’intervento per impedire l’accesso alle persone non autorizzate in qualunque momento del giorno. I materiali inoltre dovranno essere custoditi in modo tale da impedirne un uso improprio.

Il mancato rispetto dell’ordinanza prevede una multa da 300 a 500 euro, il materiale incustodito sarà requisito dal Comune.

Le misure saranno valide dal 29 aprile al 31 ottobre 2024.