Si è concluso oggi il corso Teorico pratico di Ecografia Ginecologica organizzato a Forlì dal dottor Luca Savelli

6

Grande partecipazione e progetti futuri della Ginecologia forlivese

FORLÌ – Si è concluso oggi il corso Teorico pratico di Ecografia Ginecologica organizzato all’ospedale di Forlì dal dottor Luca Savelli, direttore della Unità Operativa di Ginecologia ed Ostetricia di Forlì.

“Negli ultimi due decenni – spiega il dottor Savelli – l’ecografia si è imposta come l’ esame diagnostico più importante nella branca specialistica di Ginecologia ed Ostetricia. In particolare, presso l’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, da diversi mesi ha preso servizio un gruppo di specialisti, con specifico interesse in questo ambito, che negli anni scorsi si è distinto per ricerche e pubblicazioni a carattere nazionale ed internazionale. Il Corso che si è appena concluso era costituito da diverse giornate e consentiva di apprendere in maniera concisa, pratica ed informale tutte le nozioni teoriche che costituiscono il bagaglio culturale dell’ecografista. Ogni lezione prevedeva la visione di numerosi filmati ecografici e di ecografie in diretta, i cosiddetti “live scanning”, in modo da familiarizzare con il maggior numero di aspetti ecografici per argomento trattato.”

“Ad oggi – prosegue il dottor Savelli – nella Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia di Forlì, sono attivi un Servizio di ecografia ginecologica di secondo livello, che ha come obiettivo fornire consulenze esperte alle pazienti che ricevono una diagnosi incerta o dubbia ed un ambulatorio dedicato alla diagnosi di endometriosi, infertilità, malformazioni uterine e patologie neoplastiche ginecologiche. A partire da questa esperienza, è maturato il desiderio di dare vita a dei corsi residenziali, a cadenza regolare, per specialisti ginecologi, al fine di consentire una rapida acquisizione dei concetti teorici e dei trucchi pratici per divenire in breve tempo esperti nella diagnostica ecografica.“