Sempre più passeggeri scelgono Shuttlemare per andare in spiaggia: da luglio attivate 4 nuove fermate

16

Da luglio attivate 4 nuove fermate

RIMINI – Si ampliano i confini e le potenzialità del servizio di trasporto a chiamata Shuttlemare, che consente di raggiungere facilmente e gratuitamente il mare dalle zone servite a monte della ferrovia.

Dal 1° luglio sono state attivate tre nuove fermate in Via Ortigara, a San Giuliano, e la nuova fermata Giuliani – Milli, a servizio del nuovo parcheggio scambiatore di Via Giuliani, che si è aggiunto recentemente a quelli già serviti (Ponte Tiberio, Caduti di Marzabotto, Sindacati, Garden, Palacongressi, Settebello, Fantoni, Clementini e Chiabrera).

L’ampliamento del servizio è accompagnato da una richiesta sempre maggiore da parte dell’utenza. Attualmente gli utilizzatori sono circa 2.500 a settimana, con un’alta concentrazione nel weekend. Un aumento che ha  richiesto il  potenziamento del servizio, che ora può contare fino a 5 mezzi in funzione il sabato e la domenica.

Per usufruire del servizio, basta scaricare l’apposita applicazione Shotl, grazie alla quale è possibile prenotare un bus-shuttle in partenza dalle fermate del trasporto pubblico locale o dai parcheggi scambiatori. La prenotazione può essere fatta sia in maniera programmata, sia in tempo reale. Da quest’anno il servizio è accessibile a tutti, grazie all’impiego di mezzi accessibili, da richiedere in fase di prenotazione del servizio.

Confermate le modalità già adottate lo scorso anno: con Shuttlemare è possibile salire da qualunque fermata del trasporto pubblico locale posta a monte della ferrovia e scendere ad una qualsiasi fermata a mare della ferrovia: non è possibile richiedere il servizio fra due fermate a monte della ferrovia o fra due fermate a mare della ferrovia (per orientarsi sulle aree coperte dal servizio è possibile utilizzare la Shuttlemare Map).

Si può prenotare il proprio shuttle per un massimo di 5 passeggeri.